CONDIVIDI
Fabrizio Corona, il giudice concede social network e possibilità di tornare a fare il suo lavoro
Fabrizio Corona potrà tornare a lavorare e pubblicare sui social

Fabrizio Corona torna a lavorare, il giudice gli ha infatti concesso l’utilizzo dei social network.

Continua la riabilitazione di Fabrizio Corona, l’ex re dei paparazzi, dopo essere uscito di carcere, adesso potrà tornare a svolgere il suo lavoro ed utilizzare nuovamente i social network, una delle armi fondamentali del suo lavoro. A prendere la decisione è stato il giudice di sorveglianza Simone Luerti, il quale ha annotato come motivazione il buon andamento del processo terapeutico affrontato dal fotografo, quindi ha spiegato che per la sua totale riabilitazione l’utilizzo dei social network è fondamentale: “l’elemento pubblicitario e mediatico è una componente essenziale della sua peculiare attività”. La decisione del giudice è stata accolta con piacere dall’ex manager di Corona che ha dichiarato: “Era ciò che speravamo, ora Corona può tornare a lavorare”.

Fabrizio Corona, continua il processo di riabilitazione

Dopo aver concluso la pena carceraria inflittagli per i ricatti alle star e la rocambolesca fuga in Portogallo per evitare il carcere, Fabrizio Corona era tornato in libertà lo scorso 20 febbraio. Le condizioni per il ritorno alla vita normale prevedevano, però, una serie di prescrizioni tra le quali c’era anche il blocco dell’attività social, blocco che l’ex re dei paparazzi aveva violato pubblicando un video su Facebook e costringendo il giudice di sorveglianza ad un richiamo.

Nonostante gli impedimenti Corona è riuscito lo stesso a farsi pubblicità sia per via delle dichiarazioni della compagna Silvia Provvedi, che per l’incontro di qualche settimana fa con l’ex fidanzata Belen Rodriguez, che tanti rumors ha alimentato. Adesso con il divieto di utilizzo dei social network revocato e con la possibilità di tornare a pieno regime nel mondo lavorativo che lo ha visto diventare un personaggio pubblico, Corona potrà finalmente tornare a pieno ritmo nel mondo del gossip.