CONDIVIDI
Eurovision Song Contest 2018
(Daniele Venturelli/Getty Images)

Eurovision Song Contest 2018 a Lisbona: date, artisti e come vederlo in streaming. 

L’Eurovision Song Contest 2018 si avvicina. Lo spettacolo di Lisbona vedrà la partecipazione dei vincitori del Festival di Sanremo Fabrizio Moro ed Ermal Meta che proveranno nell’impresa di bissare il successo sanremese, operazioni non riuscita l’anno scorso a Francesco Gabbani con la sua Occidentali’s karma nonostante tutti lo dessero tra i favoriti.

Eurovision Song Contest 2018: le date

Il grande festival europeo della musica pop  giunto ormai alla sua 63ª edizione si terrà per la prima volta in Portogallo nella Altice Arena di Lisbona. Lo spettacolo inizia l’8 maggio 2018 e finisce il 12 maggio. In particolare martedì 8 maggio e giovedì 10 si svolgeranno le semifinali, mentre sabato 12 maggio ci sarà la finalissima.

Eurovision Song Contest 2018: i vincitori

L’anno scorso vinse l’Eurovision Song Contest  Salvador Sobral con la canzone Amar pelos dois. Come dicevamo ci fu grande delusione per Francesco Gabbani che con Occidentali’s Karma sembrava uno dei favoriti per la vittoria finale e invece si dovette accontentare del sesto posto. Negli ultimi anni il risultato migliore per quanto riguarda gli italiano lo ottenne Il Volo. I tre giovani tenori infatti si classificarono terzi nel 2015. Quest’anno tutte le nostre speranze sono riposte nel duo Meta-Moro che canteranno il loro successo “Non mi avete fatto niente”. I bookmaker prevedono per i due italiani un 13esimo posto. Fa effetto però che una delle canzoni favorite per la vittoria finale sia italiana, ma provenga dall’Estonia. Si intitola “La forza” ed è cantata da Elina Nechayeva. Si tratta di una canzone che omaggia l’opera italiana e Verdi, una sorta di opera pop molto apprezzata come genere dal pubblico dell’Eurovision.

Eurovision Song Contest 2018: come vederlo in streaming

L’Eurovision Song Contest sarà trasmesso dalla Rai. Le due semifinali andranno in onda su Rai 4 e saranno commentate da Carolina Di Domenico e Raimondo Saverio. La finale del 12 maggio invece sarà trasmessa in diretta tv su Rai 1, e al commento troveremo Federico Russo e Serena Rossi. Tutta la manifestazione si può vedere live in streaming sul sito di RaiPlay e si può anche ascoltare in diretta su Radio 2.

Lisbona, la sede perfetta per l’Eurovision Song Contest 2018

Come sappiamo la sede del festival viene scelta in base alla nazionalità del vincitore dell’edizione precedente. Non poteva comunque esserci location migliore di Lisbona per una festa del genere. Parliamo di una delle città più belle e affascinanti d’Europa, una città che trasuda storia e cultura ad ogni angolo, una città di tradizione, ma ideale per i giovani che qui vengono a studiare, vengono a fare i turisti e spesso vi si trasferiscono. La sua doppia anima è dimostrata anche dal fatto che è da tempo eletta come uno dei luoghi ideali nei quali ritirarsi dopo la pensione. La città si sviluppa su sette colli, è fornitissima per gli spostamenti coi mezzi pubblici e offre ad ogni quartiere una sorpresa. L’unico quartiere in pianura è la Baixa, il centro storico che ospita i monumenti più celebri come la Cattedrale, l’Elevador di Santa Justa, Praça do Rossio. Meritano una visita anche l’Alfama con i suoi vicoli pittoreschi, il Graça famoso per i suoi azulejos e il Bairro Alto, il quartiere del divertimento e della movida che senza dubbio durante l’Eurovision Song Contest sarà molto affollato.

Per altre informazioni dettagliate sulla città di Lisbona leggi qui –> Guida di Lisbona, cosa fare e cosa vedere nella capitale del Portogallo

Leggi anche: Guida di Lisbona ai bar imperdibili della capitale del Portogallo

Leggi anche: Guida di Lisbona ai ristoranti più buoni della città

A cura di Francesco Baglio