CONDIVIDI
sting shaggy
(Kevin Winter/Getty Images)

Sting e Shaggy in tour insieme in estate: nuove date in Italia, ad Ascoli, Trani e Cattolica, mentre il disco è da oggi in vendita.

Sono sicuramente la strana coppia della musica mondiale: stiamo parlando di Sting e Shaggy, già ammirati insieme sul palco di Sanremo. L’ex leader dei Police aveva annunciato già una serie di concerti in Italia, affiancato da uno dei rapper più noti al mondo. Il tour estivo toccherà il 26 luglio la Forte Arena di S.ta Margherita di Pula (CA), poi arriverà il 28 all’Auditorium Parco della Musica (Cavea) a Roma, quindi il 29 all’Arena di Verona, il 30 all’Etes Arena Flegrea di Napoli e infine il 1 agosto al Teatro Antico di Taormina. Stamattina sono state aggiunte al tour tre nuove date.

Scopri tutti i migliori live dell’estate 2018 –> Estate 2018, i concerti in Italia più belli

Nuove date per Sting e Shaggy: Ascoli, Trani e Cattolica

L’annuncio della data di Ascoli Piceno è stato fatto direttamente dal primo cittadino del capoluogo marchigiano, Guido Castelli, con un post su Facebook, nel quale ha condiviso la locandina dell’evento, scrivendo: “Sting ad Ascoli. Una Città speciale”. Aggiunte altre due date al tour italiano: la coppia sarà il 4 agosto a Trani e il 5 agosto a Cattolica. Sul palco con Shaggy e Sting salirà una super band composta da Dominic Miller (chitarra), Josh Freese (batteria) e Rufus Miller (chitarra) e dai musicisti di Shaggy, Monique Musique (corista), Gene Noble (corista) e Kevon Webster (tastiera). Dal vivo, oltre che i brani del disco inciso insieme, Sting e Shaggy si cimenteranno in versioni inedite di brani storici come “Every Breath You Take”, “Englishman in New York”, “Message in a Bottle”, “It Wasn’t Me”, “Mr. Boombastic” e “Angel”. I biglietti del tour italiano dei due artisti saranno in vendita dalle ore 11 di martedì 24 aprile. Ancora non si conosce il costo dei biglietti, mentre per le date già annunciate si passa da almeno 46 € per l’Arena di Verona ai 92 € per le date di Roma e Cagliari e i 100 euro per la data di Napoli.

Disco in uscita oggi per Sting e Shaggy

Da oggi intanto arriva in tutti i negozi tradizionali e in digitale 44/876, l’album collaborativo tra le due star, interamente ispirato ai ritmi giamaicani, dai quali Sting e Shaggy, seppur in periodi diversi, hanno attinto a piene mani. Il disco è stato anticipato dal singolo Don’t Make Me Wait. Sting e Shaggy sono entrati in contatto grazie a Martin Kierszenbaum, attuale manager di Sting e ex responsabile A&R di Shaggy. Avrebbero dovuto realizzare soltanto un brano, ma la sinergia tra i due è stata tale che la collaborazione è andata avanti e a portato al nuovo disco. Al disco hanno collaborato alcuni tra i migliori musicisti e autori della scena giamaicana e londinese, come Robbie Shakespeare, Dwayne “iLLwayno” Shippy, Shane Hoosong, Machine Gun Funk, Patexx, Tyrantula, oltre allo storico chitarrista di Sting Dominic Miller, che appunto accompagnerà anche in tour i due artisti.

A cura di Gabriele Mastroleo