CONDIVIDI
sport-vacanze
iStock

Le vacanze all’aria aperta sono sempre di più quelle prescelte da moltissimi italiani che, per i loro giorni di relax e ferie, decidono di scegliere delle mete che li portino a contatto con la natura e gli permettano di tenersi sempre in costante allenamento.

Si tratta di turismo attivo che favorisce una vera e propria full immersion nei luoghi dove si va in vacanza, unendo sport e cultura. Un viaggio esperienziale: è proprio questa tipologia di vacanza quella che viene trattata nella prima edizione di “Turismo e Outdoor, camper, destinazioni sport” in programma dal 15 al 18 febbraio al padiglione della Fiera di Parma.

Si tratta di un vero e proprio salone dedicato alle vacanze all’aria aperta e al turismo attivo. Questa rassegna sarà molto interessante per chi ama viaggiare perché, proprio febbraio è il momento in cui di solito si progetta dove andare durante la bella stagione.

Così, in questi 80000 metri quadri di esposizione dedicata a tutto il mondo delle vacanze esperienziali,  dalle destinazioni ai mezzi di trasporto e allo sport (con tanto di un’area dedicata al ciclismo, alla mountain bike e addirittura alla canoa e al kayak) si potranno anche scegliere le mete per le prossime vacanze.

Cinque sono le aree tematiche dell’esposizione alla fiera di Parma:

  • l’area Spider test
  • l’area Climbing test
  • l’area Hydro test
  • l’area Children’s Food
  • l’area Walking test

Tutte queste aree sono dedicate all’esperienza e a muovere i primi passi nello sport e nei diversi modi di attività da fare all’aria aperta. Come spiega Antonio Celli il CEO di fiere di Parma, questo salone di turismo e dell’outdoor, vuole essere il punto di riferimento in Italia per tutti i turisti attivi che cercano destinazioni sempre più emotivamente interessanti con delle attività intraprendenti e sportive da fare.

Vacanze e sport: le mete più interessanti

Vediamo allora quali sono le mete più interessanti per fare sport anche mentre si è in vacanza!