CONDIVIDI

Chris Martin, cantante dei Coldplay e Gwyneth Paltrow hanno deciso, nonostante si siano divorziati ormai da diverso tempo, di trascorrere le feste insieme con i figli in spiaggia ad Antigua.

La loro separazione era iniziata nel 2014, ma Chris Martin e Gwyneth Paltrow continuano a lasciare a bocca aperta tutti i loro fan per la loro estrema umanità e capacità di vivere un rapporto insieme senza creare scandalo o litigate per il bene dei figli. Un rapporto esemplare insomma.

Le vacanze ad Antigua per Capodanno

I due hanno infatti deciso di trascorrere le vacanze di fine anno tutti insieme in una fantastica località dei Caraibi. Tutti e due hanno ormai nuovi fidanzati: Gwyneth Paltrow è fidanzata con Brad Falchuk, mentre Chris Martin pare faccia coppia fissa con Dakota Johnson. Nonostante questo i due ex coniugi hanno deciso, come dicevamo per il bene dei figli, di trascorrere le festività insieme e così facendo si sono anche molto divertiti. La foto che ha fatto capire come le vacanze siano andate bene è quella pubblicata su Instagram al tramonto in spiaggia ad Antigua mentre i due, complici e sorridenti, fanno un salto acrobatico per la gioia dei loro figli Apple e Moses.

Con oltre 100.000 like i fan sono letteralmente impazziti di gioia perchè hanno visto in questa coppia un amore sano per la famiglia nonostante la vita abbia condotto i due a vite diverse.

La bellezza di Antigua

La location scelta poi dalla famiglia Martin per trascorrere le vacanze è Antigua un’isola delle Piccole Antille appartenente allo stato di Antigua e Barbuda. È abbastanza piccola, con la sua superficie di circa 280 chilometri quadrati, ma è un’isola meravigliosa collocata nel mare dei Caraibi e nell’Oceano Atlantico. Scoperta nel 1493 da Cristoforo Colombo il nome gli viene dato proprio dall’esploratore, ispirandosi alla chiesa di Santa Maria La Antigua di Siviglia. Tra le più note mete turistiche di Antigua c’è English Harbour mentre la capitale dell’isola e Saint Johns.

Vuoi sapere tutto sue questo luogo magnifico? Allora leggi qui: