CONDIVIDI
auto

Noleggiare un’auto in vacanza: quanto costa?

Quando si decide di partire per una vacanza e di girare un po’ la meta in cui siete arrivati, la soluzione più facile è sicuramente quella di noleggiare un’automobile. La comodità di avere un mezzo proprio in vacanza vi permette così di scoprire diverse zone e realtà che altrimenti non sareste riusciti a visitare usando solo i trasporti pubblici. Però noleggiare l’auto ha un costo, anche piuttosto importante. Come scegliere allora l’auto a noleggio low cost? Meglio prenderla in aeroporto o in città?

Una recente ricerca di Kayak.it ha analizzato così i costi del noleggio dell’auto in alcune delle mete più popolari di viaggio e ha trovato oltre che il luogo più conveniente anche il periodo più economico per prenotare.

Noleggio Auto in vacanza: il periodo migliore

Ovviamente, come per la scelta del periodo in cui partire per le vacanze, anche per il noleggio dell’auto è molto importante il periodo in cui lo si fa. I dati raccolti da Kayak.it mostrano come i prezzi migliori e low cost siano in inverno, soprattutto nei mesi di dicembre e gennaio. A gennaio in una meta come Lisbona si risparmia il 61% visto che bastano 13 euro. Tra tutte le destinazioni top per gli italiani, quella più conveniente per prenotare un’auto in estate risulta essere Los Angeles con un costo giornaliero di noleggio di 27 euro. In generale invece la più economica è Bucarest con 10 euro al giorno.

Noleggio auto in vacanza: aeroporto o città?

Dove è meglio noleggiare l’auto quando arrivate in vacanza? In città o in aeroporto? Sempre secondo l’analisi di Kayak.it il ritiro dell’auto in città è l’opzione nettamente più conveniente con un risparmio che si aggira tra il 12 e il 13%. L’unica meta in cui non cambia molto tra città o aeroporto è invece Bucarest che resta, anche in questo caso, la destinazione più conveniente per noleggiare un’auto.

Noleggio auto: accessori extra, quanto costano?

La possibilità di noleggiare oltre all’auto anche un seggiolino o un navigatore ha un prezzo e, anche questo, cambia da città a città. Los Angeles ad esempio è una delle mete più economiche per noleggiare sia un seggiolino che un navigatore. Per l’Europa i prezzi scendono di poco rispetto al normale anche se Lisbona è sicuramente più conveniente per il noleggio di accessori extra in auto. Anche Ibiza e Bucarest risultano essere low cost.