CONDIVIDI
Mercatini di Natale 2017 (iStock)

Per la vostra visita ai mercatini di Natale 2017 più belli e imperdibili d’Europa. vi portiamo alla scoperta di quelli della Francia. Le bellissime città e i borghi storici del Paese regalano un’atmosfera da sogno a Natale, tra bancarelle e casette in legno, oggetti di artigianato, giocattoli, biancheria per la casa, abbigliamento, oggetti di design, candele profumate, decori natalizi e e tante prelibatezze gastronomiche.Un viaggio imperdibile nei luoghi più pittoreschi a Natale.

Vi ricordiamo anche i nostri articoli sui mercatini di Natale 2017 più belli di Austria, Germania e in Svizzera.

Mercatini di Natale 2017: dove andare in Francia

Alla scoperta dei mercatini di Natale 2017, ecco quelli più belli e imperdibili in Francia.

Strasburgo

Mercatino di Natale di Strasburgo (iStock)

Uno dei mercatini di Natale più belli e antichi d’Europa è quello di Strasburgo. Il mercatino risale al 1570 ed è ospitato nel bellissimo centro storico della città francese, capoluogo dell’Alsazia, affacciata sulle sponde del Reno, al confine con la Germania. Il mercatino natalizio si svolge intorno alla Cattedrale, a Place de la Cathédrale e Rue de la Comédie, e propone una vasta scelta di oggetti di artigianato, decorazioni natalizie, giocattoli e gastronomia. Da non perdere la golosa pasticceria natalizia francese, con tanti prodotti tipici. Numerosi gli eventi e le manifestazioni concomitanti, come spettacoli e giochi di luce. Nel centro di Strasburgo sono allestiti più mercatini, con bancarelle e casette sparse. Il periodo va dal 24 novembre al 24 dicembre 2017.

Colmar

Natale a Colmar (iStock)

Chiamata anche la Petite Venise, per il suo pittoresco borgo medievale sull’acqua, Colmar è una incantevole cittadina dell’Alsazia, uno di quei posti che sembrano usciti dalle favole. A Natale, con le luminarie e i mercatini Colmar diventa un luogo magico. Le bancarelle si snodano per le vie e le piazze del centro storico proponendo idee regalo, oggetti di artigianato, giocattoli e prodotti enogastronomici, tra spettacoli, animazioni, concerti e letture. Dal 24 novembre al 31 dicembre 2017.

Riquewihr

Mercatino di Natale a Riquewihr (di 0x010C – Own work, CC BY-SA 4.0, Wikicommons)

Sempre in Alsazia, un altro mercatino di Natale da visitare assolutamente è quello dello splendido borgo medievale di Riquewihr. Qui, intorno alla caratteristica torre del Dolder, simbolo della cittadina, viene allestito il mercatino natalizio. Le bancarelle offrono oggetti di artigianato, idee regalo originali, candele decorazioni tradizionali locali, giocattoli e una grandissima offerta di prodotti gastronomici locali, con una vastissima scelta di dolciumi e l’immancabile vino caldo (vin chaud). Periodo: dal 25 novembre al 25 dicembre 2017.

Kaysersberg

 

Natale a Kaysersberg (Florival fr, CC BY-SA 3.0, Wikicommons)

Rimanendo in Alsazia, una tappa imperdibile è quella al fantastico mercatino natalizio di Kaysersberg, altro caratteristico borgo della zona. Con il suo centro storico medievale, costruito attorno al vecchio castello, le casette a graticcio e le viuzze pittoresche, Kaysersberg offre uno scenario da fiaba. Gli artigiani locali propongono realizzazioni pregiate di oggetti e giocattoli in legno, vasi di terracotta, composizioni floreali e oggetti in vetro soffiato. Tra le specialità gastronomiche segnaliamo i “Bredele”, piccoli dolci natalizi. Periodo: dal 24 novembre al 23 dicembre 2017.

Parigi

Parigi a Natale
Parigi a Natale, (istock)

Tra i mercatini di Natale 2017 non possiamo non citare quelli di Parigi. La capitale francese offre tanti mercatini natalizi sparsi per la città e nei quartieri caratteristici. I più famosi sono quelli agli Champs-Élysées, con le casette e bancarelle allestite lungo il grande viale e gli alberi addobbati con le luminarie. Altre bancarelle vengono allestite intorno alla cattedrale di Notre-Dame, a La Défense, lungo la Senna, in Boulevard Saint Germain, a Saint Germain des Près, al Trocadéro davanti alla Tour Eiffel, alla Gare Montparnasse e alla Gare Saint Lazare. Mercatini natalizi vengono allestiti anche nella zona della reggia di Versailles e a Disneyland Paris. Il periodo di massima va dall’11 novembre 2017 al 7 gennaio 2018. Il mercatino aperto più a lungo è quello di Eurodisney, mentre quelli in città a Parigi rimangono aperti fino al 24 o 31 dicembre. Quello sugli Champs-Élysées è aperto fino al 2 gennaio 2018.

Lione

Natale a Lione (iStock)

Nel periodo dell’Avvento è da visitare anche la bella città di Lione, non solo per i suoi mercatini ma anche per lo spettacolare Festival delle Luci Fête des Lumières, che si tiene ogni anno in occasione della Festa dell’Immacolata, l’8 dicembre. Il festival è una tradizione dal 1852 e oltre candele, che ancora illuminano le finestre dalle città, offre un grandioso spettacolo di giochi di luce, con animazioni multimediali e proiezioni sulla cattedrale cittadina. Un evento che attira ogni anno centinaia di migliaia di visitatori. Accanto al festival c’è il mercatino natalizio, con bancarelle allestite per le vie del centro storico, che propongono tante specialità locali, tra artigianato e gastronomia. Da acquistare le statuine del presepe fatte a mano. Lione è una meta ideale per il Ponte dell’Immacolata, per vedere il festival delle luci e visitare il mercatino. I mercatini di Natale 2017 a Lione saranno aperti dal 1° al 30 dicembre 2017.

Reims

Palazzo del comune di Reims, con il mercatino di Natale (Tangopaso, Wikicommons)

Non lontano da Parigi si trova la bella città di Reims, famosa per la cattedrale gotica, dove nel 1429 fu incoronato il re di Francia Carlo VII con Giovanna d’Arco al suo fianco. Attorno alla magnifica cattedrale e lungo le vie del centro storico si snodano le casette in legno del classico mercatino di Natale, con tanti prodotti dell’artigianato locale, gastronomia e dolci tipici natalizi. Viene allestito anche il presepe vivente. Date ancora da confermare.

Bordeaux

Natale a Bordeaux (PA – Own work, CC BY-SA 4.0, Wikicommons)

Bordeaux città elegante, famosa per il vino e con un centro storico pieno di capolavori architettonici, sui quali spiccano il Grand-Théâtre, il Palais Rohan e il Palais de la Bourse sulla scenografica Place de Bourse, è un’ottima destinazione di viaggio anche a Natale. Qui potete gustare le specialità enogastronomiche che rendono la città famosa in tutto il mondo non solo nei suoi ristoranti, ma anche alle bancarelle dei mercatini natalizi allestiti per le vie del centro. Tante prelibatezze da assaggiare sul posto o da comprare e portare a casa, anche come idea regalo originale. Trovate anche prodotti di artigianato locale fatti a mano. Numerosi gli spettacoli natalizi e le animazioni per bambini. Periodo: dal 25 novembre al 26 dicembre 2017.

Tolosa

Natale a Tolosa (Don-vip – Own work, CC BY-SA 3.0, Wikicommons)

L’incantevole Tolosa, chiamata anche la “città rosa” per il colore dei suoi palazzi al tramonto, allestisce un mercatino di Natale da non perdere, soprattutto per i prodotti tipici che offre: i prodotti alla violetta, tipico fiore locale, dal sapone vegetale ai cosmetici per la cura del corpo ai profumi, inclusi anche i prodotti alimentari, e i macaron, i dolcetti locali. Il mercatino principale si svolge a place du Capitole. Periodo: dal 24 novembre al 26 dicembre 2017.

Avignone

Mercatino di Natale ad Avignone (Véronique PAGNIER, Wikicommons)

Concludiamo questo viaggio alla scoperta dei mercatini natalizi di Francia, con la storica città di Avignone, capoluogo della Provenza. In città si tiene il mercatino di Natale più grande e importante della regione, con le casette e bancarelle allestite per le vie del centro storico e con tanti prodotti di artigianato: dagli addobbi natalizi, alle statuine del presepe fatte a mano, dalle candele profumate alla biancheria per la casa in tipico stile provenzale, poi bigiotteria e soprattutto profumi e saponi della Provenza, senza dimenticare le specialità gastronomiche. Vengono organizzati numerosi spettacoli: concerti e cori natalizi, sfilate e cortei, animazioni per bambini. L’occasione è anche quella di visitare i monumenti della città: il magnifico Palazzo dei Papi, la cattedrale di Notre-Dame e il famoso ponte sul Rodano. Periodo dei mercatini: dal 5 dicembre 2017 al 6 gennaio 2018.

VIDEO: Mercatino di Natale di Strasburgo