ViaggiNews

Rientrare a lavoro dopo le vacanze: come combattere lo stress

mercoledì, 23 agosto 2017

Abbiamo parlato lungamente della depressione di agosto (clicca qui) e del fatto che probabilmente dopo le ferie, o già durante, ci siamo sentiti in colpa perchè non abbiamo fatto tutto quello che ci sarebbe piaciuto fare e abbiamo poltrito un po’ troppo. Quelle ore sul divano invece che in spiaggia, oppure quelle sere a casa a mangiare patatine davanti a un film invece che a quella mostra a cui volevi andare…tutti sintomi di una depressione di agosto e soprattutto di un rientro a lavoro dopo le ferie assolutamente faticoso. La sindrome da rientro è quindi comune a tutti, ma per tornare a lavorare dopo le vacanze con un po’ più di energia nonostante il caldo che non ci lascerà (Qui trovi le previsioni meteo fino a settembre) ci sono alcuni piccoli trucchi e consigli che dovreste assolutamente seguire. Vediamoli insieme.

Stress da rientro: come combatterlo

iStock

  • Cambia la routine: sembra assurdo, ma se vuoi trovare uno stimolo nuovo per tornare a lavoro dopo le ferie dovresti apportare qualche novità nel tuo “tran tran lavorativo”. Prova a cambiare orario della sveglia, a fare un qualcosa che ti piaccia particolarmente durante il giorno, a leggere il giornale ogni mattina… Piccoli accorgimenti, ma che danno nuovo entusiasmo.
  • Divertimento: ricordati che non è che ci si diverte solo in ferie. Cerca di addolcire il tuo rientro a casa e a lavoro con qualche serata divertente insieme agli amici o con qualche esperienza particolare (un party, una serata a teatro o al cinema). La tua mente capirà che anche durante il lavoro ci si può divertire e sarà meno difficile tornare in ufficio.
  • Non credere di poter recuperare tutto il lavoro arretrato in un giorno. Poco importa se sei stato in ferie un giorno o una settimana o un mese. Il primo giorno in cui rientri in ufficio sarai stanco, demotivato e triste. Se decidi di voler recuperare tutto in un giorno sarai super stressato ed è assolutamente controproducente. Datti delle priorità e comincia da quelle.
  • Torna a casa prima: meglio non lasciare la vostra città di mare, sole e relax lo stesso giorno in cui devi tornare a lavoro altrimenti sarai veramente tristissimo. Seppur difficile è meglio abbandonare il vostro luogo di villeggiatura un giorno prima per avere 24 ore a casa, nella vostra routine, e accettare che le ferie sono purtroppo terminate.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: