ViaggiNews

Brusco cambiamento meteo: paura per la “Storm Line” in arrivo

venerdì, 18 agosto 2017

(Getty Images)

Previsioni meteo weekend: cambia tutto, ecco cosa succede

Pochi giorni fa abbiamo segnalato che le condizioni meteo per questa settimana di agosto sarebbero state calde e soleggiate, ma come spesso succede, il cielo fa quello che vuole ed ecco che oggi, 18 agosto, arrivano notizie nuove e per nulla rassicuranti sulle condizioni meteo per domani, sabato 19 agosto, e domenica 20 agosto 2017. Se fino a poche ore fa, infatti, sembrava che tutto fosse nella norma ora possiamo dire con certezza che anche se oggi, 18 agosto, venerdì, sarà la giornata più calda della settimana con anche picchi di 37 gradi in alcune città della Toscana, Lazio e Emilia Romagna, al nord cambia tutto.

Arriva la Storm Line: meteo in subbuglio

Il sole per oggi e domani, almeno nelle prime ore della mattina, splenderà indisturbato praticamente su tutte le regioni del centro e del sud Italia. Situazione tipica per agosto, ma già da questa sera i primi fenomeni temporaleschi coinvolgeranno alcune zone del nord Italia, come Alpi e Prealpi. Nel corso della notte e delle prime ore di sabato 19 agosto, i temporali, questa “Storm Line” appunto si sposteranno verso sud, impossessandosi con temporali molto violenti di Lombardia e Trentino Alto Adige. Le regioni maggiormente colpite saranno quelle centro-orientali del nord: qui si verificheranno temporali intensi, diffusi e con un elevato rischio di nubifragi e forti grandinate.

Nella giornata di domenica questa Storm Line si sposterà ancora sul versante adriatico italiano portando con sè un brusco calo termico, improvviso anche se rinfrescante. Un po’ di sollievo dalla calura di questi giorni anche se non si può dire la stessa cosa dei temporali che arriveranno: essendo di così forte intensità si teme sia per l’agricoltura che per eventuali danni a cose o persone. I temporali si sposteranno verso Romagna, Marche, Abruzzo, Molise, Puglia…

Meteo, le previsioni nelle zone non colpite dalla Storm Line

Nel resto d’Italia invece la situazione resta “calma”. Le regioni che non saranno interessate da questa Storm Line non vedranno piogge e nemmeno un calo termico così brusco, certo, le temperature saranno più fresche grazie a questo passaggio temporalesco, ma non ci saranno cambiamenti meteo o a livello di temperature particolarmente importanti o degni di nota.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: