ViaggiNews

I luoghi più belli da fotografare in Europa

venerdì, 7 luglio 2017

Cap Frehel, Bretagna (iStock)

Per le vostre vacanze estive vi abbiamo consigliato le mete di ideali dove andare in Italia e vi abbiamo segnalato anche i luoghi più belli da fotografare. Perfetti per i selfie o il vostro album dei ricordi da pubblicare sui social e condividere con gli amici.

Ogni esperienza è sempre più “social” e individuare il posto o l’angolo più bello da fotografare è importante. Che sia da condividere con gli altri o anche soltanto per noi stessi. Dopo le nostre proposte sui luoghi più belli da fotografare in Italia, vi proponiamo una selezione su quelli d’Europa.

I luoghi più belli da fotografare in Europa

Se siete appassionati fotografi, più o meno bravi, dilettanti o esperti, e cercate la meta di vacanza più fotogenica. Ecco dove dovete andare in Europa. Si tratta ovviamente di una selezione per difetto, perché sarebbe impossibile elencare tutte le bellissime mete che il nostro Vecchio Continente offre. Quelli che seguono, tuttavia, possono essere indicati come i luoghi più belli da fotografare in Europa.

Bretagna, Francia

Phare du Petit Minou, Bretagna (Thinkstock)

La Bretagna, nel Nord-Ovest della Francia, è una delle regioni più suggestive d’Europa. Le sue coste frastagliate e rocciose, dove si affacciano fari storici, i castelli sul mare, i villaggi in pietra sono delle meraviglie imperdibili per qualunque fotografo. Da esplorare sia la costa atlantica che quella della Manica. Da vedere le città di Brest e Saint-Malo. La costa della Manica è famosa per le sue maree. Non lontano da Saint-Malo, ma già in Normandia si trova Mont Saint-Michel.

Vík í Mýrdal, Islanda

Spiaggia di Vik, Islanda (Reykholt, CC BY-SA 4.0, Wikicommons)

La spiaggia di Vik, di sabbia e rocce nere basaltiche, è uno dei luoghi più spettacolari e suggestivi d’Europa. Non un posto dove fare il bagno, ma sicuramente da fotografare, soprattutto le guglie e pinnacoli che emergono dall’Oceano Atlantico. Questo luogo così affascinante si trova nel sud dell’Islanda.

Lago Saimaa, Finlandia

Lago Saimaa (Finlandia)

Sempre nel Grande Nord Europa, un altro luogo dal panorama mozzafiato: il Lago Saimaa, in Finlandia, il più grande de Paese e il quarto d’Europa, con una superficie di 4.400 km quadrati. Si trova nel nel Sud-Est del Paese e oOspita ben 14mila isole diverse, che lo fanno assomigliare ad un labirinto d’acqua. Attraverso il canale Saimaa è collegato al Golfo di Finlandia.

Irlanda del Nord, Regno Unito

Giant’s Causeway, Irlanda del Nord (Joel Carillet, iStock)

L’Irlanda è tutta bellissima e fotogenica. Qui vi consigliamo di non perdere la straordinaria costa dell’Irlanda del Nord, dove trovate luoghi eccezionali come le scogliere di Giant’s Causeway, Selciato del gigante, con rocce di basalto di forma esagonale, e il ponte sospeso Carrick-a-Rede, un ponte di corda a 30 metri di altezza, tra la costa e un isolotto roccioso.

Edimburgo, Scozia

Edimburgo

Edimburgo, vista (iStock)

Quanto a paesaggi suggestivi anche la Scozia non scherza, tra montagne, laghi e castelli magici trovate qui un paesaggio da favola. Non dovete perdervi, però, la città di Edimburgo, con il suo centro storico di edifici eleganti, dove si affacciano i tradizionali pub, l’imponente castello che domina la città e le alture che la circondano dalle quali si ammira una vista spettacolare. Da fotografare.

Laghi di Plitvice, Croazia

Laghi di Plitvice, Croazia (iStock)

Una delle meraviglie naturali d’Europa sono i Laghi di Plitvice nell’omonimo Parco nazionale della Croazia. Qui trovate un percorso incredibile, sulle passerelle a pelo d’acqua e diversi percorsi di trekking che collegano i 16 laghi. Si possono fare anche escursioni in battello. Cosa aspettate a partire?

Oia, Santorini, Grecia

isola di santorini grecia

Santorini, Oia, Grecia (istock)

Il centro abitato di Oia, sull’isola greca di Santorini, è uno dei più fotografati della Grecia e potremmo dire del mondo. Il villaggio di casette bianche con le cupole e le finestre azzurre è un’autentica meraviglia per gli occhi. Arrampicato sulla roccia e affacciato sulla caldera di Santorini il villaggio è uno spettacolo di contrasti, tra il bianco delle case e la roccia scura e aspra. Non è l’unica bellezza da fotografare sull’isola.

Siviglia, Spagna

Siviglia, La Giralda (iStock)

L’imponente e bellissima cattedrale, l’Alcazar e la Plaza de España sono le classiche attrazioni, e non le sole, della magnifica Siviglia. La città spagnola, capitale dell’Andalusia, con i suoi monumenti, le piazzette e i vicoli pieni di fiori è uno spettacolo da non perdere e da fotografare.

Cornovaglia, Regno Unito

Costa della Cornovaglia (Thinkstock)

La penisola dell’estremo Sud-Ovest della Gran Bretagna è un altro luogo di suggestivi paesaggi da visitare assolutamente, uno dei luoghi più belli da fotografare. Altissime coste rocciose dove si affacciano fari panoramici e ruderi di antiche miniere, le piccole baie sabbiose che si aprono lungo la costa, i villaggi di pescatori, le strade sali scendi da percorrere in bicicletta tra i prati verdi sono solo alcune delle meraviglie della Cornovaglia.

Bocche di Cattaro, Montenegro

Cattaro, Montenegro (iStock)

Il Montenegro è una meta turistica in grande ascesa. Il Paese offre coste bellissime e un entroterra altrettanto suggestivo. La zona in assoluto più bella è quella delle Bocche di Cattaro, una profonda insenatura Patrimonio dell’Umanità Unesco, dove si affacciano baie e villaggi pittoreschi. Luoghi dove è ancora evidente il segno dell’antico dominio veneziano. Da visitare e fotografare.

Praga, Repubblica Ceca

ponte carlo praga

Il Ponte Carlo a Praga

Non potevamo non menzionare una delle città più affascinanti, romantiche e misteriose d’Europa, Praga. La capitale della Repubblica Ceca è una delle mete più ambite dai viaggiatori di tutto il mondo e una delle città europee ad aver conservato intatto l’antico centro storico. Per un viaggio indietro nel tempo venite qui e fotografate le bellezze della città, su tutte il quartiere di Mala Strana e l’elegante Ponte Carlo.

Riserva Naturale di Scandola, Corsica

Riserva Naturale di Scandola, Corsica (iStock)

Paesaggi marini di una bellezza al pari di quelli della Riserva Naturale di Scandola ce ne sono davvero pochi al mondo. Questo luogo delle meraviglie si affaccia sulla costa nord-occidentale della Corsica e comprende sia un’area terrestre sia soprattutto marina. Il mare blu e smeraldo, trasparente, che lambisce le rocce brune e rosse lascia senza fiato. Questo posto si visita con escursione in barca. Non dimenticate la macchina fotografica.

Giethoorn, Paesi Bassi

Giethoorn (Foto di Gouwenaar, Wikipedia. Pubblico dominio)

Uno dei luoghi più belli e fotogenici dell’Olanda è il villaggio sull’acqua di Giethoorn. Una piccola Venezia con isolette ricoperte di prati, alberi e fiori, con case tradizionali, tipiche del Nord Europa in stile cottage. Qui sono bandite le auto ed è già tanto che ci siano delle piste ciclabili. Per lo più si va a piedi, attraversando i ponti di legno tra i canali, oppure ci si muove in barca. Imperdibile.

Hallstatt, Austria

Lago di Hallstatt, Austria (iStock)

Un’altra ridente cittadina sull’acqua, che diventa ancora più suggestiva con i colori dell’autunno. Stiamo parlando dell’incantevole Hallstatt, in Austria, affacciata sull’omonimo lago nella regione dell’Alta Austria. Poco meno di 80 km a sud est di Salisburgo.

Castello di Neuschwanstein, Baviera. Germania

Castello di Neuschwanstein (iStock)

Infine il castello delle favole, quello che ha ispirato anche i film di animazione di Walt Disney, Neuschwanstein, in Baviera, a Schwangau, vicino al confine con l’Austria e a circa 100 km da Innsbruck. Conosciuto anche come Castello di Ludwig, nome decisamente più semplice, fu fatto costruire alla fine dell’Ottocento dal re Ludovico II di Baviera. Doveva essere il rifugio personale di Ludwig, che desiderava un castello in stile medievale gotico. È uno dei luoghi più visitati della Germania e non è difficile capire il perché. Il castello Neuschwanstein sorge su una rupe tra le montagne bavaresi, circondato da boschi di abeti. Il punto perfetto per fotografarlo è il ponte pedonale di Marienbrücke, punto panoramico dal quale si ammira il castello nella sua interezza sulla rupe.

VIDEO: luoghi più belli da fotografare, la Bretagna

A cura di Valeria Bellagamba

Tags:

Altri Articoli Interessanti: