ViaggiNews

Viaggio in Grecia: i 10 motivi per visitare il Paese

mercoledì, 21 giugno 2017

viaggio in grecia

L’Acropoli di Atene di notte (iStock)

Un viaggio in Grecia è un’esperienza imperdibile che tutti prima o poi vogliono fare, o dovrebbero fare. La Grecia è un Paese eccezionale, con paesaggi naturali e urbani da togliere il fiato. Le sue origini antichissime si manifestano ovunque, grazie al ricchissimo patrimonio storico e culturale, nonostante le spoliazioni di opere d’arte subite nei secoli. Qui trovate i monumenti della religione pagana antica e di quella cristiana ortodossa. I siti archeologici e le chiese. Le dominazioni passate che anno lasciato un segno profondo. Per non parlare delle splendide isole, del mare trasparente e delle montagne imponenti e cariche di mistero. Insomma, i motivi per un viaggio in Grecia sono innumerevoli. Qui vi elenchiamo quelli a cui non potrete resistere.

Sulla Grecia, vi ricordiamo anche gli altri nostri suggerimenti:

Viaggio in Grecia: i 10 motivi irresistibili

Visitare la Grecia non richiede giustificazioni. Il Paese è talmente bello e straordinario che non servono delle motivazioni per andarci. Tuttavia ci sono 10 motivi irresistibili per i quali un viaggio in Grecia è assolutamente imperdibile.

1. Paesaggi straordinari

Lindos, Rodi (iStock)

La Grecia offre paesaggi straordinari: villaggi di casette bianche a picco sul mare, spiagge da sogno, montagne aspre e maestose, castelli e fortificazioni, per non parlare dei meravigliosi siti archeologici. Meraviglie spesso concentrate in una piccola porzione di territorio, un’isola o una città. Luoghi dove rimanere incantati.

2. Vita rilassata

Taverna greca a Ios (iStock)

Un validissimo motivo per un viaggio in Grecia è l’atmosfera rilassata. I greci sanno come prendere la vita, con calma, e godersela. Il mare del resto è un ottimo rilassante e insieme al verde della macchia mediterranea contribuisce a rasserenare lo spirito. I paesini pittoreschi fanno il resto. Il massimo del relax in Grecia è oziare seduti ad una tradizionale taverna affacciata sul mare. Qui non ci sono orari.

3. Spiagge da sogno

Balos Lagoon, Chania, Creta (iStock)

La Grecia ha spiagge meravigliose. Da non perdere a Creta quelle di Balos ed Elafonissi, dove il fondale è bassissimo, l’acqua turchese e la sabbia rosa. Impossibile in Grecia trovare spiagge non belle. Ogni isola ha le sue, ognuna con delle particolari caratteristiche. Spiagge bianche, nere, rosse, di sabbia, di ciottoli. Il mare, poi, nemmeno a dirlo è una favola. Ricordiamo la meravigliosa spiaggia del Relitto sull’isola di Zante. Anche le coste continentali della Grecia hanno spiagge molto belle.

4. Un’infinità di isole

isola di santorini grecia

Santorini, Oia, Grecia (istock)

La Grecia ha più di 1.500 isole, tra il Mar Egeo e lo Ionio. Dalle più grandi come Creta, la quinta isola del Mediterraneo, Eubea, Cefalonia e Corfù, alle più piccole come Agistri, Therasia o Koufonissia. L’arcipelago più famoso è quello delle Cicladi, nel cuore dell’Egeo, con le bellissime e amatissime Mykonos e Santorini.

5. Paesini pittoreschi

Ios, Cicladi (iStock)

La Grecia ha tantissimi villaggi e paesini pittoreschi dove perdersi tra i vicoli. Luoghi incantevoli che sembrano usciti da una favola. I più famosi sono quelli delle Isole Cicladi, dove troviamo le classiche casette bianche con porte e finestre azzurre, arrampicate sulla roccia delle isole vulcaniche.

6. Siti archeologici

Capo Sunio, Tempio di Poseidone (Antonis Giakoumakis, CC BY-SA 4.0, Wikicommons)

Per conoscere le origini della civiltà occidentale ed europea bisogna andare in Grecia. Qui scoprirete da dove veniamo, dov’è nata la nostra civiltà. Di siti archeologici avete solo l’imbarazzo della scelta. Dall’Acropoli di Atene all’isola di Delos, dall’antichissima Micene all’oracolo di Delfi. Da vedere anche il suggestivo Tempio di Poseidone a Capo Sunio, a sud di Atene, e la sua eccezionale vista sul mare

7. Castelli e fortezze

Fortezza di Spinalonga (iStock)

La Grecia è ricca di castelli, fortezze e bastioni affacciati sul mare. La stragrande maggioranza di questi edifici sono opera dei Veneziani, al tempo del dominio della Serenissima sul Mediterraneo. Sono opere di ingegno militare e straordinaria bellezza, dalla sommità delle quali ammirare viste mozzafiato sul mare. Moltissimi porti, isole e isolette hanno la fortezza veneziana. Da non perdere quelle sulle isole di Corfù e Creta, tra le più belle. Davanti alle coste di Creta una famosa fortezza veneziana è quella dell’isoletta di Spinalonga, l’isola fantasma.

8. Monasteri

Monastero della Trinità di Meteora (iStock)

Il territorio greco è disseminato di graziose chiese e monasteri ortodossi. Dalle chiesette bianche con le cupole azzurre delle Cicladi, ai suggestivi monasteri sugli isolotti o sperduti tra le montagne. Quelli più belli e spettacolari di tutti sono tuttavia i monasteri di Meteora. Una zona montuosa del nord della Grecia, dove sorgono imponenti e singolari falesie di roccia arenaria sulla sommità delle quali sono stati costruiti dei monasteri. Un luogo che sembra uscito direttamente da una favola o, come diremo oggi, da un film fantasy. Da non vedere anche il monastero sul Monte Athos, sulla penisola Calcidica, che tuttavia è vietato alle donne.

9. Montagne

Gole di Samariá, Creta (iStock)

La Grecia è famosa per il mare e le spiagge, ma anche le montagne sono bellissime. Il suo territorio, infatti, è quasi interamente montuoso. Sono dunque numerosi i paesaggi di montagna da visitare con fantastici percorsi di trekking, sia sulla Grecia continentale, che sulle isole maggiori. Abbiamo appena citato Meteora e il Monte Athos, ricordiamo il Monte Olimpo, tra Tessaglia e Macedonia, che con i suoi 2.919 m è la montagna più alta della Grecia e di tutta la Penisola balcanica. Non per niente era la casa degli dei. La zona ospita l’omonimo parco nazionale. Bellissime le montagne di Creta, dove visitare le Gole di Samariá, il canyon più lungo d’Europa dopo le gole del Verdon in Francia.

10. Cibo

Tzatziki

Tzatziki e Pita (Getty Images)

Dulcis in fundo, non potevamo non citare l’ottima cucina greca. Un motivo validissimo per fare un viaggio nel Paese. La cucina greca è fresca e saporita. Racchiude i sapori e i profumi mediterranei ed è il risultato di diverse contaminazioni. Tra i piatti più famosi ricordiamo la classica insalata greca, con verdure, olive e formaggio, la salsa tzatziki servita con la pita, un pane tradizionale simile ad una piadina. Il gyros, piatto di carne simile al kebab. Le keftedes, polpette servite con salsa e verdure. La famosa moussakà , tipico piatto della tradizione, uno sformato preparato con melanzane, carne tritata, besciamella e patate. Infine il goloso yogurt greco, cremosissimo, servito con miele, noci e cannella. Avete bisogno di altri motivi per andare in Grecia?

VIDEO: viaggio in Grecia

Tags:

Altri Articoli Interessanti: