ViaggiNews

Stati Uniti: 7 città da visitare assolutamente

venerdì, 12 maggio 2017

città USA

iStock

Gli Stati Uniti d’America sono immensi. Al loro interno possiamo trovare i paesaggi più diversi che si “incastrano” in un’armonia spettacolare e unica. Mare, montagne selvagge, città conturbanti, tradizioni, modernità…c’è tutto negli USA, anche alcune città che sono assolutamente fondamentali per capire lo stile di vita cangiante della popolazione americana e che, se ne avete la possibilità, almeno una volta nella vita vanno viste. Ecco quali sono.

Stati Uniti, le città imperdibili

  • Athens: non siamo impazziti. Atene è in Grecia, lo sappiamo, ma c’è anche una città omonima negli Stati Uniti d’America. Il motivo per cui questa città è assolutamente da vedere è che negli ultimi 100 anni è cresciuta tantissimo e si è “specializzata” in musica, letteratura e arte, diventando così una meta molto ambita dagli artisti. Accanto a questa caratteristica, Athens ha però anche il suo lato selvaggio con tanti percorsi per gli appassionati della mountain-bike e uno splendido fiume, Oconee.
  • Cooke City: ci spostiamo in Montana e questa città, se siete diretti al parco di Yellowstone, vi si parerà davanti per forza. Cosa la rende speciale? Semplice, questa viene considerata (e lo dice anche un cartello affisso in città) la “più carina delle piccole città americane”, soprattutto durante l’inverno quando tutto si ricopre di neve e sembra un villaggio incantato.
  • Asbury Park: a due passi da New York, nel New Jersey, si trova una città LGBT Friendly, aperta mentalemente, piena di stimoli e con anche una scena musicale spettacolare. Proprio qui hanno mosso i primi passi nella loro carriera personaggi come Bruce Springsteen, Bon Jovi o Patti Smith.
  • Greenville: spostandoci invece nella California del sud, questa città è balzata agli onori delle cronache ed è diventata famosa perchè il costo della vita è molto accessibile, la scena culturale è sempre attiva e ci sono tantissime offerte di lavoro. È una città a misura di uomo.
  • Fairhope: siamo in Alabama, sul Golfo del Messico e già solo dire che siete qui, vi fa sentire meglio. Ma non è questo il motivo per cui  questa città merita di essere vista. Si tratta di una luogo speciale perchè è caratterizzata da panorami mozzafiato lungo la costa, con i pontili che si susseguono, un centro storico delizioso e tantissimi negozietti che vengono pesce fritto d’asporto.
  • Yellow spring: siamo in Ohio è questa città era nata come una comunità sociale un po’ hippie. Oggi ha mantenuto le sue caratteristiche amichevoli e rilassate, con un’anima multiculturale e poliedrica sebbene il progetto iniziale non sia mai andato in porto. Se vi trovate qui vi sentirete un po’ come a casa, sempre accolti bene e con la possibilità di fare tanti giri tra negozi di libri e musica.
  • Ocean City: dire “sono nel Maryland” vi fa sentire come dentro a un telefilm, lo sappiamo. Eppure questa città è bellissima non solo per lo stato in cui si trova, ma anche per le caratteristiche che la contraddistinguono. Questa città è popolata da una comunità di surfisti che vivono qui e cavalcano onde dal mattino alla sera. Potrete ammirare l’Assateague Island National Seashore oppure sedervi in un pub e ammirare l’andirivieni di personaggi caratteristici di questa città.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: