ViaggiNews

Primo maggio a Roma, Milano e Napoli: cosa fare

sabato, 29 aprile 2017

Colosseo, Roma (iStock)

Cosa fare il Primo Maggio per chi rimane in città? Niente paura, anche se non farete la classica gita fuori porta, ci sono tante iniziative e tanti eventi interessanti anche nelle principali città italiane. Qui vediamo cosa fare il Primo Maggio a Roma, Milano e Napoli. Se invece partirete per un weekend o una gita fuori porta vi ricordiamo i nostri consigli sulle destinazioni più belle al mare e in montagna in Italia.

Cosa fare il Primo Maggio a Roma, Milano Napoli

In occasione del Primo Maggio anche chi rimane in città ha molte cose da fare e tanti eventi a cui partecipare. Oltre ai cortei dei lavoratori che sfileranno per i principali centri storici. Numerose sono le iniziative organizzate per l’occasione e ci sono anche diversi musei e monumenti che restano aperti. Oui vi segnaliamo cosa fare il Primo Maggio a Roma, Milano e Napoli.

Roma. Prima di tutto, l’evento principe del Primo Maggio a Roma è senz’altro il Concertone in Piazza San Giovanni, organizzao ogni anno dai sindacati confederali e che vede la partecipazione di tanti artisti famosi del panorama nazionale e internazionale. Un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati di musica e per chi ama i grandi eventi di aggregazione. Se preferite, invece, qualcosa di più tranquillo, potete approfittare per visitare qualche museo e mostra. Anche in occasione della Festa del Lavoro, infatti, i principali musei, aree archeologiche e monumenti statali resteranno aperti, rispettando il normale piano orario e tariffario, come ha annunciato il MiBact. Saranno così visitabili il Colosseo e le altre aree archeologiche della Capitale, la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, la Galleria Borghese e tanti altri. Il Primo Maggio, poi, è l’ultimo giorno per visitare le mostre “Museum Beauty Contest diretto da Paco Cao. La mostra dei ritratti”, alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporeanea, e “JANNIS KOUNELLIS. IMPRONTE”, a Palazzo Poli. Al Palazzo delle Esposizioni da non perdere la mostra “World Press Photo 2017”, appena inaugurata. Per i più golosi, invece, c’è la rassegna dedicata al gelato artigianale, Gelato Festival, alla Terrazza del Pincio, con degustazioni e spettacoli, nel weekend 29 aprile-1 maggio. Potete poi approfittarne per prendervi del tempo e visitare con tutta calma gli angoli più suggestivi e romantici della Città Eterna. Fuori città potete visitare le aree archeologiche di Ostia Antica e Villa Adriana.

Milano. Anche a Milano il Primo Maggio è all’insegna della cultura e del relax. Potete approfittarne per una bella passeggiata al Parco Sempione e una visita al Castello Sforzesco. Anche qui, sono tanti i musei aperti e le mostre da vedere. Da non perdere al Mudec la mostra su Kandisnkij e quella sui Dinosauri, mentre a Palazzo Reale consigliamo quelle su Manet e Keith Haring. Aperti anche il Museo del Novecento, il Museo della Scienza e della Tecnica e la Pinacoteca di Brera, questi ultimi due ospitano anche delle mostre. Presso la Fondazione Feltrinelli, poi andrà in scena “Cammino Popolare”, performance artistica di teatro danza sui gesti quotidiani. Infine, anche Milano avrà il suo concerto del Primo Maggio, Concerto del Primo Maggio in Barona, via Zumbini, dalle 13 alle 23, con tanti artisti e generi musicali, dal blues al reggae.

Napoli. Nella città partenopea, si festeggia il Primo Maggio tra mare e cultura. Molti residenti e turisti si riverseranno sul bellissimo lungomare cittadino, per ammirare il Golfo, la vista sul Vesuvio e sul profilo della città. Con i musei statali aperti, si potranno visitare il Museo di Capodimonte e il Real Bosco, il Museo Archeologico Nazionale, Palazzo Reale, il Complesso dei Girolamini, Castel Sant’Elmo, Villa Floridiana, il Parco e la Tomba di Virgilio. Fuori città, inoltre, resteranno aperti gli Scavi di Pompei e il Parco Archeologico di Ercolano. Inoltre, a Napoli ci sarà l’apertura straordinaria di Palazzo Zevallos, in via Toledo, per la mostra su Andy Warhol. Aperta anche la città della Scienza. Apertura straordinaria anche al Museo Diocesano, nel Complesso monumentale di Largo Donnaregina, per la chiusura della Mostra su Leonardo Da Vinci. Il Primo Maggio sarà anche l’ultimo giorno per visitare Napoli Comicom, il XIX salone internazionale del fumetto, alla Mostra d’Oltremare. Gran Premio della Lotteria all’Ippodromo, dalle ore 12. Anche Napoli avrà il suo concerto del Primo Maggio, in Piazza Dante, dalle 14 a mezzanotte, con artisti come i 99Posse, Edoardo Bennato, Enzo Gragnaniello, Jovine, Daniele Sepe, i Foja, Maldestro e tanti altri (ingresso gratuito).

VIDEO: Roma

Tags:

Altri Articoli Interessanti: