ViaggiNews

Pasqua al mare: i luoghi dove andare in vacanza

sabato, 1 aprile 2017

canarie tenerife spiaggia teresitas

Spiaggia De Las Teresitas, Tenerife (iStock)

Quest’anno il periodo è favorevole per una vacanza di Pasqua al mare. A metà aprile, quando cade la Pasqua 2017, già in diverse zone di Europa, del Mediterraneo e del Nord Africa il clima è quasi estivo. Sole e temperature miti consentono di mettersi in costume per la prima tintarella di stagione e anche l’acqua comincia a scaldarsi ed essere pronta per un bel bagno. Le temperature variano a seconda delle latitudini e se in alcune zone del sud Italia è possibile fare il bagno già in primavera in presenza di un caldo eccezionale, fuori stagione, ci sono alcune località del Mediterraneo e d’Europa dove questo è sicuro. Se vogliamo programmare un vacanza di Pasqua al mare ed essere sicuri di poter prendere il sole in costume e fare il bagno al mare, ecco i luoghi dove andare.

Pasqua al mare: le mete migliori

Ecco una selezioni delle mete migliori per una vacanza di Pasqua al mare. Si tratta di località vicine all’Italia o non troppo lontane, senza bisogno di andare dall’altra parte del mondo. Qui potete rilassarvi, fare sport ed escursioni e soprattutto prendere il sole e fare un bel bagno al mare

Isole Canarie

Playas De Sotavento, Fuerteventura

Le Isole Canarie sono perfette per una vacanza di Pasqua al mare.  La temperatura è decisamente calda ed estiva, ci si può stendere in spiaggia a prendere il sole e fare il bagno. Ogni isola ha la sue caratteristiche,ci sono isole più selvagge e altre più attrezzate. In generale, offrono paesaggi naturali fantastici, fatti di vulcani, vegetazione rigogliosa, spiagge ampie e sabbiose con palme e dune o chiuse da baie rocciose. Le Canarie sono di origine vulcanica, hanno un clima prevalentemente secco, con scarsissime precipitazioni. Le isole principali sono dotate ciascuna di un aeroporto internazionale, da raggiungere con voli diretti. Che scegliate Tenerife, Gran Canaria, Lanzarote, Fuerteventura, La Palma o le isole più piccole di El Hierro e La Gomera, le Canarie sono una destinazione perfetta per andare al mare a primavera.

Kos, Grecia

Kos (Thinkstock)

Nel Mar Egeo l’acqua è mediamente più calda che nel Mediterraneo occidentale e un anticipo di stagione estiva si può trovare già nelle isole greche. Un’isola dove godersi il caldo e fare il bagno è quella di Kos (in italiano Coo), nell’arcipelago del Dodecaneso, davanti alle coste della Turchia. Qui trovate spiagge meravigliose e un’acqua di color turchese intenso, circondata da una splendida macchia mediterranea. L’isola è interessante anche dal punto di vista paesaggistico e culturale. Potete quindi fare un vacanza non di solo mare. Da vedere la città di Kos e il sito archeologico di Asklipieion. La primavera è la stagione ideale per andare sull’isola: non c’è il caldo torrido dell’estate e le spiagge sono meno affollate di turisti. Kos è facilmente raggiungibile da tutta Europa con voli low cost.

Cipro

Fig Tree Bay, Protaras, Cipro (iStock)

Più a sud-est nel Mediterraneo troviamo l”isola di Cipro, altra meta ideale per una vacanza al mare di primavera, meno affollata e soprattutto con il clima meno torrido rispetto all’estate. Qui troviamo alcune delle spiagge più belle del mondo, con ampi arenili di sabbia soffice, acque turchesi e fondali bassi. Ambienti quasi tropicali ma nel Mar Mediterraneo, a poche ore di volo dall’Italia. A Cipro vi consigliamo di andare a Fig Tree Bay (Baia del Fico), splendida spiaggia della località turistica di Protaras, sul versante orientale dell’isola, nella parte amministrata dalla Turchia. Fig Tree Bay è una località balneare attrezzata, un resort dotato di tutti i servizi e comfort, e soprattutto è una delle spiagge più belle d’Europa, al quarto posto della classifica 2017 di Tripadvisor. Imperdibile

Hurghada, Egitto

La spiaggia di Al-Mahmya a Hurghada (KarimSh, da Wikipedia. Licenza CC BY-SA 3.0)

Nonostante le ultime vicende di cronaca abbiano gettato una cattiva luce sul turismo in Egitto, il Mar Rosso continua ad essere una meta molto frequentata, piena di splendide località per il turismo balneare e a prezzi molto convenienti. Spiagge di sabbia soffice e fondali stupendi. Luoghi dove oziare al sole e fare snorkeling in mare. Tra le località che dove vi consigliamo di andare e che sta diventando una meta di grido c’è la bella Hurghada. Qui trovate un mare ricco di coralli, spiagge come ai tropici e anche siti archeologici da visitare nelle vicinanze.

Capo Verde

Capo Verde (Thinkstock)

Infine, la destinazione più lontana ma anche una delle più belle e calde per andare al mare durante le vacanze di Pasqua: l’arcipelago di Capo Verde, al largo delle coste del Senegal. Qui trovate spiagge da sogno, ampie e selvagge, affacciate su un mare, o meglio Oceano, dall’acqua cristallina con colori che vanno dal trasparente al turchese e allo smeraldo. Il clima è tropicale, pertanto i mesi ideali per andare a Capo Verde sono quelli primaverili, quando non ci sono precipitazioni.L’arcipelago comprende una decina di isole, di cui la più importante per il turismo e più frequentata è l’Ilha do Sal. Altre isole meta di turisti sono Boa Vista e Santo Antão. Per andare a Capo Verde si trovano diverse offerte low cost.

Pasqua al mare: Capo Verde

A cura di Valeria Bellagamba

Tags:

Altri Articoli Interessanti: