ViaggiNews

Pasqua 2017 a Monte-Carlo: cosa fare, dove mangiare e dove dormire

sabato, 11 marzo 2017

Monaco Monte Carlo

iStock

Pasqua, per questo 2017, cade domenica 16 aprile. Potete trascorrere questa festività a casa, con amici e parenti, oppure concedervi un paio di giorni fuori casa per un weekend di relax e divertimento. Una meta perfetta per questi giorni di fuga dalla routine lavorativa potrebbe essere il Principato di Monaco. All’estero, ma non troppo lontana da casa, questa destinazione è facile da raggiungere e vi fa sognare.

Cosa fare a Monte-Carlo a Pasqua

Oltre al lusso e all’eleganza tipica del Principato di Monaco, proprio durante il weekend di Pasqua a Montecarlo si terrà una delle manifestazioni sportive di tennis più importanti: il “Monte-Carlo Rolex Masters“. Già il nome di questo torneo di tennis trasuda ricchezza e, gli appassionati di questo sport, potrebbero realizzare un loro sogno trovandosi davanti a uno dei loro idoli del panorama tennistico mondiale.

Monte-Carlo

Monte-Carlo Pixabay

La manifestazione si terrà dal 15 al 23 aprile, ma non è l’unico motivo per cui venire nel Principato a Pasqua. Le temperature cominciano a diventare molto più miti, si può passeggiare nei parchi, godersi un po’ di shopping tra le vie cittadine e rilassarsi sul lungomare. Per i più piccoli poi le attrazioni non mancano: basta portarli al Museo Oceanografico dove scoprire tantissime specie animali, oppure accompagnarli alla scoperta del Giardino Giapponese, un angolo sorprendente di oriente.

Dove dormire a Monte-Carlo ad aprile

Se avete quindi deciso di venire proprio nel Principato in questi giorni è meglio che vi affrettiate nel cercare una sistemazione perchè vanno letteralmente a ruba. Come suggerisce l’Ufficio del Turismo e dei Congressi del Principato di Monaco ci sono diverse possibilità di soggiorno: per i più desiderosi di una vacanza a 5 stelle c’è il Fairmon Monte Carlo, un hotel di lusso tra i più esclusivi. Chi invece preferisce una struttura sempre elegante, ma con 3 stelle e quindi più accessibile anche a livello economico, può soggiornare al Columbus Monte-Carlo e godere del panorama sul Roseto “Princesse Grace”.

Monte-Carlo

Monte-Carlo Pixabay

Dove mangiare a Pasqua a Monte-Carlo

Per quanto riguarda poi il cibo ovviamente, anche in questo caso, mano al portafogli perchè è difficile trovare luoghi dove mangiare low cost. Però, come si suol dire, si vive una volta sola quindi godetevi un bel pasto a base di ostriche, la specialità della casa, a “Le Perlese de Monte-Carlo” proprio a ridosso del porto di Fontvieille. Se invece siete più romantici potete mangiare al “Le Vistamar” dentro al famosissimo Hotel Hermitage, questo ristorante dotato di una stella Michelin è tra i più interessanti del Principato, non solo per il menù, ma anche per la location che si affaccia sul porto e sulla Rocca.

Insomma, se decidete di trascorrere le vacanze di Pasqua nel Principato di Monaco dovete avere un po’ di risparmi da usare, perchè non è una vacanza a basso budget: è uno di quei soggiorni che dovete fare quando avete un po’ di disponibilità economica, per coccolarvi al meglio e godervi tutte le bellezze di questo luogo.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: