ViaggiNews

Natale 2016 in Italia: i presepi viventi da vedere

martedì, 6 dicembre 2016

Presepe Vivente (Wikipedia)

Presepe Vivente (Wikipedia)

Natale 2016 in Italia: i presepi viventi da vedere. Con l’arrivo del Natale si visitano i mercatini dell’Avvento e si partecipa ad eventi e concerti dedicati ad una delle feste più amate dell’anno. Vi abbiamo segnalato i mercatini di Natale più bell’Italia e d’Europa. Tra le nostre proposte anche gli spettacolari presepi di sabbia e mare della Riviera Romagnola. Restando in tema, vogliamo segnalarvi i presepi viventi più belli d’Italia. Figuranti nelle vesti di pastori, artigiani, antichi soldati romani e nei panni dei personaggi della Sacra Famiglia sono pronti ad accogliere visitatori e pellegrini in diverse zone d’Italia, per un rito molto sentito.

Presepi viventi 2016 da visitare in Italia

Ecco i presepi viventi più belli e originali del 2016, da non lasciarsi sfuggire.

Presepe vivente nei Sassi di Matera

Presepe vivente a Matera

Presepe vivente a Matera

Torna anche quest’anno l’appuntamento con il celebre presepe vivente dei Sassi di Matera, che per l’occasione si trasformano nel paesaggio della Galilea di duemila anni fa. La città millenaria scavata nella roccia rappresenta un’ambientazione unica, fuori dal nostro tempo, per una delle rappresentazioni più autentiche della Natività. I Sassi di Matera, del resto, sono già stati lo scenario di film molto famosi sulla vita di Gesù, come “Il Vangelo Secondo Matteo” di Pierpaolo Pasolini, “The Passion” di Mel Gibson, e di film biblici come il remake di “Ben- Hur” di William Wyler, l si presta come set naturale per le scene del Presepe Vivente. Le antichissime case scavate nella roccia, patrimonio dell’Umanità dell’Unesco, già di per sé paiono un presepe, con i figuranti in costume acquistano ancora più fascino. Il presepe vivente si comporrà di otto scene: l’Annunciazione, il Mercato, il Sinedrio, la Corte di Erode, l’Accampamento Romano, la Domus Romana con il Rito del Matrimonio, i Pastori e Contadini e infine la Natività con i Re Magi. Una rappresentazione Sacra Teatrale itinerante lungo i vicinati del Sasso Caveoso. Il presepe vivente si terrà  dal 8 all’11 dicembre, il 17 e 18 dicembre e infine nel weekend dell’Epifania: 6, 7 e 8 gennaio 2017.

Presepe vivente di Greccio

Presepe Greccio (www-visitlazio.com)

Presepe Greccio (www-visitlazio.com)

Tra le natività da non perdere in Italia c’è il suggestivo presepe vivente di Greccio, grazioso borgo-castello medievale che si erge su una collina che domina la Piana Reatina.Una delle località da visitare a Natale in Italia. Questo presepe vivente è molto particolare e si distingue da tutti gli altri, non si tratta infatti tanto di una rappresentazione della natività in sé quanto piuttosto della rievocazione del primo presepe vivente della storia, che fu allestito la notte di Natale del 1223 da San Francesco di Assisi. Dunque in questo presepe è presente anche San Francesco, in una scena medievale che rievoca quella notte molto speciale. Il presepe vivente è realizzato in sei scene al Santuario Francescano di Greccio, vicino al paese.

Presepe vivente di Sutri

Presepe vivente di Sutri (www.comune.sutri.vt.it)

Presepe vivente di Sutri (www.comune.sutri.vt.it)

Sempre in Lazio, un’altra rappresentazione molto suggestiva è quella del presepe vivente di Sutri, in provincia di Viterbo. Il presepe viene allestito nell’antica necropoli etrusco-romana, situata nel Parco Archeologico cittadino, appena fuori la città che sorge su sun rilievo di tufo che domina la via Cassia. Il bellissimo scenario del parco archeologico, con le antiche tombe etrusco-romane, sarà illuminate da fiaccole. Un’ambientazione incantevole per la rappresentazione di scene quotidiane della vita in Palestina 2.000 anni fa. Il presepe vivente si terrà dal 26 dicembre al 6 gennaio. Nel giorno dell’Epifania, viene organizzato il corteo dei Re Magi, in partenza dalla cattedrale di Sutri fino alla capanna della natività.

Presepe vivente di Custonaci

Presepe vivente di Custonaci (www.presepeviventedicustonaci.it)

Presepe vivente di Custonaci (www.presepeviventedicustonaci.it)

In Sicilia, in provincia di Trapani, a Custonaci, si tiene uno stupefacente presepe vivente. Una natività con più scene e ben 160 figuranti, tra artigiani-artisti, maestranze contadine, attori e comparse. Nelle grotte preistoriche di roccia calcarea di Borgo Scurati vengono rappresentate diverse scene di vita quotidiana e mestieri antichi. Ad illuminare le scene ci sono fiaccole, padelle romane e lanterne a petrolio. Ad accompagnare il presepe anche degustazioni di prodotti tipici locali. Il presepe vivente di Custonaci sarà rappresentato il 25 e 26 dicembre 2016 e nei giorni 5-6-7-8 gennaio 2017.

Presepe vivente di Bettona

Presepe vivente di Bettona (Pagina Facebook)

Presepe vivente di Bettona (Pagina Facebook)

In Umbria, in provincia di Perugia, viene rappresentato a Bettona un altro presepe vivente da non perdere. Qui nei vicoli e nelle piazzette del borgo medievale va in scena la natività, con gli abitanti del borgo e altri figuranti in costume storico. Il percorso del presepe, illuminato da fiaccole e fiammelle, si snoda per le vie del borgo, proponendo scene di vita antichi mestieri, fino alla capanna con la Sacra famiglia. In tutto si tratta di 22 scene per uno spettacolo itinerante, dove i visitatori saranno accompagnati a gruppi di 30/40. Ciascuna visita durerà complessivamente 40/45 minuti. Il presepe vivente sarà aperto il 26 dicembre 2016 e nei giorni 1, 6, 7 e 8 gennaio 2017, dalle 17.30 alle 20.00. Il 7 gennaio verrà organizzata anche un cena medievale presso gli impianti sportivi di S. Antonio. la visita al presepe vivente è gratuita, ma è preferibile prenotare.

Presepe vivente di Bettona – VIDEO

Tags:

Altri Articoli Interessanti: