ViaggiNews

Meteo, le previsioni per il weekend: cambia tutto

giovedì, 1 dicembre 2016

Freddo pioggia

Freddo e pioggia in arrivo

La Sciabolata Artica di questi giorni ci ha fatto sentire di che pasta è fatto l’inverno 2016-17 che ci apprestiamo a vivere (qui le previsioni per il mese di Dicembre). Ma per il freddo intenso, le gelate e le nevicate c’è ancora tempo. Dicembre, che è appena iniziato, ci regala da subito un clima mite ed un’aria più tiepida.

L’Alta Pressione delle Azzorre è infatti sopraggiunta sulle nostre latitudini concedendoci tempo stabile e temperature più gradevoli. Ciò però non esclude la presenza di piogge e nuvole, che anzi in questo weekend saranno presenti su larghe zone del nostro Paese.

La condizione dell‘Alta Pressione persisterà almeno per la prima settimana di Dicembre ed influenzerà anche il Ponte dell’Immacolata. Da lunedì 5 avremo però una bassa pressione che interesserà il Sud Italia portando molti temporali, ma la situazione dovrebbe risolversi proprio per il giorno dell’Immacolata.

Il Ponte dell’Immacolata sarà all’insegna del bel tempo, con molto sole su gran parte dell’Italia, cielo terso, ma temperature rigide.

Le previsioni meteo per il weekend del 2-4 dicembre

Il primo weekend di Dicembre sarà molto diverso dalla settimana che abbiamo appena vissuto. Responsabile di ciò l’Alta Pressione delle Azzorre che porta stabilità e temperature più gradevoli. Ma come abbiamo visto anche pioggia. Nel dettaglio le previsioni

Venerdì 2 dicembre: domani molto nuvoloso con possibili deboli piogge sulle regioni tirreniche meridionali. Al Nord densi annuvolamenti sulla Liguria e sulle regioni del Nord Est. Al Centro molto nuvoloso con leggere piogge sul versante tirrenico, più soleggiato su quello adriatico. Al Sud stessa situazione con annuvolamenti e leggere piogge sulle coste tirreniche. Le temperature non subiranno grosse variazioni: al nord minime fra 0 e 4, al centro fra 6 e 10, al sud fra 8 e 11.

Sabato 3 dicembre: aumenta la nuvolosità specie sulla Toscana, il Lazio e le regioni del Nord Est. Piogge sparse tra Toscana e versante Adriatico, nel Lazio meridionale e la Campania. Altrove cielo coperto, ma più asciutto.

Domenica 4 dicembre: torna il vento di Bord al Nord e lo Scirocco al Sud. Asciutto su tutto il Continente, tranne la Sardegna dove peggiora dal pomeriggio. Molto coperto sulle regioni adriatiche e la Toscana. Le temperature diminuiranno di qualche grado.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: