ViaggiNews

Mercatini di Natale 2016 in Veneto: quelli da non perdere

mercoledì, 30 novembre 2016

Mercatino di Natale (iStock)

Mercatini di Natale (iStock)

Mercatini di Natale 2016: quelli da non perdere in Veneto. Continuiamo la rassegna sui mercatini di Natale 2016 in Italia. Nel viaggio virtuale tra le varie regioni, dopo Lombardia e Marche, vi proponiamo quelli caratteristici in Veneto. La bella regione, dal mare alla montagna, alle città d’arte ha tantissimo da offrire, anche per il Natale. Dalle città eleganti e ricche di storia come Padova e Verona, alle cittadine incantevoli e ricche di storia come Bassano del Grappa, alle località di montagna come Asiago e Cortina d’Ampezzo, il Veneto si veste a festa in vista del Natale con addobbi, luminarie scintillanti, manifestazione e soprattutto mercatini di Natale per tutti i gusti.

Mercatini di Natale 2016 in Veneto: dove andare

Ecco qui di seguito i mercatini di Natale 2016 più originali e imperdibili del Veneto. Tutte le informazioni su dove andare

Asiago

Asiago (Geobia, CC BY-SA 3.0, Wikicommons)

Asiago (Geobia, CC BY-SA 3.0, Wikicommons)

L’altopiano di Asiago con i suoi 7 comuni sparsi nel suggestivo territorio montano della provincia di Vicenza, rappresenta un luogo molo caratteristico dove andare a Natale. I deliziosi borghi di montagna si animano per la festa con tante iniziative e manifestazioni, dai concerti e cori natalizi ai classici mercatini. La cittadina di Asiago, con il suo centro storico asburgico, allestisce un bellissimo mercatino, chiamato i Giardini di Natale di Asiago, e allestito nella piazza principale, dove ha sede il municipio. Il mercatino propone una vasta scelta di idee regalo, dagli oggetti dell’artigianato locale alle specialità gastronomiche. La cittadina dà il nome ad un noto formaggio. Oltre al formaggio Asiago si possono acquistare miele, confetture, salumi e prodotti a base di carne e tanti dolciumi. L’artigianato locale, invece, offre creazioni in vetro e ceramica, sculture in legno e biancheria ricamata a mano. Un mercatino da non perdere, anche per la bellezza del luogo. Ricco anche il programma di manifestazioni collaterali. Quassù in inverno fa molto freddo, è uno dei posti più freddi d’Italia. Per scaldarsi c’è la famosa grappa vicentina. I mercatini di Natale 2016 di Asiago hanno aperto il 12 novembre e saranno visitabili fino all’8 gennaio. Fino al 18 dicembre sono aperti venerdì, sabato e domenica, dal 23 dicembre tutti i giorni. Il 25 dicembre mattina chiuso. Orario dalle 10.30 alle 19.00.

Bassano del Grappa

Ponte di Bassano del Grappa (Dario Rettore, Wikipedia)

Ponte di Bassano del Grappa (Dario Rettore, Wikipedia)

Un’altra storica e bellissima località del Veneto è Bassano del Grappa, con il famoso Ponte degli Alpini; sempre in provincia di Vicenza. Il mercatino di Natale della cittadina è allestito nelle piazze Garibaldi e Libertà. Si tratta di casette che propongono soprattutto specialità gastronomiche delle feste, sia tipiche del Veneto che provenienti da altre regioni italiane. Tante le prelibatezze che potranno essere gustate sul posto e acquistate come regalo. Non manca il mercatino con i prodotti di artigianato, con addobbi natalizi, decorazioni, oggetti in legno, tessuti lavorati a mano. L’altro punto forte poi sono i presepi realizzati dagli artigiani locali. Il mercatino di Natale di Bassano ha aperto il 19 novembre e chiuderà il 6 gennaio. Aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 20.00, tranne il lunedì mattina.

Cortina d’Ampezzo

Cortina d'Ampezzo, Corso Italia (iStock)

Cortina d’Ampezzo, Corso Italia (iStock)

Cortina d’Ampezzo, la Perla delle Dolomiti, è una splendida cittadina di montagna, circondata da uno scenario magnifico e una località turistica esclusiva, molto frequentata sia in estate che in inverno. E’ una delle migliori località sciistiche delle Alpi e una meta da sogno per il Natale sulla neve. Non per niente qui sono ambientati molti film di vacanze di Natale. Cortina è rinomata per lo shopping, con i suoi negozi eleganti e le botteghe storiche lungo Corso Italia. Qui viene allestito anche il classico mercatino natalizio, con le caratteristiche casette in legno che vendono prodotti dell’artigianato locale, manufatti, oggetti n legno, decori natalizi, giocattoli, dolciumi e tante specialità gastronomiche. Ci saranno animazioni e spettacoli e per scaldarsi tanto vin brulè servito nelle tradizionali tazze locali. Sulla facciata dello storico Municipio verranno proiettati giochi di luce e un vero e proprio calendario dell’Avvento, con le 25 finestre dell’edificio che sia accenderanno una al giorno. Il mercatino di Natale di Cortina sarà a aperto dal 7 dicembre all’8 gennaio, dalle 15 alle 20 nei giorni feriali e dalle 10 alle 20 nei giorni festivi. Dall’8 all’11 dicembre si terrà anche Cortina Fashion Weekend con i negozi aperti fino alle 22, cocktail e djset.

Padova

guida padova

Il Prato della Valle, Padova (Thinkstock)

Da non perdere il mercatino di Natale di Padova. In Piazza degli Ermitani viene allestito il Villaggio di Natale, con le bancarelle e gli stand, la pista di pattinaggio su ghiaccio e una giostra d’epoca. Tante idee regalo, abbigliamento, prodotti di cosmesi, addobbi natalizi, biancheria colorata, giocattoli e oggetti di artigianato. Ricca anche la varietà di specialità gastronomiche, dolciumi, vin brulè e cioccolata calda. Ci sarà anche il Trenino di Natale, in partenza da via Cavour che attraverserà la città e i suoi angoli più suggestivi. Nel giorno della Befana si terrà il grande falò della Vecia a Prato della Valle. Il mercatino di Padova è aperto dal 25 novembre all’8 gennaio, dalle 9 alle 20.

Verona

Verona Natale, Piazza delle Erbe (Paolo Villa, CC BY-SA 3.0, Wikipedia)

Verona Natale, Piazza delle Erbe (Paolo Villa, CC BY-SA 3.0, Wikipedia)

Una delle più belle città venete è Verona. Per Natale vengono allestiti per le vie del centro storico diversi mercatini. Un motivo in più per visitare la città di Romeo e Giulietta. Piazza Bra e la zona di Piazza dei Signori, Via della Costa, Cortile del Mercato Vecchio si animano di bancarelle e casette in legno, con una vastissima scelta di prodotti di artigianato, giocattoli, dolciumi e prelibatezze gastronomiche. In Piazza dei Signori viene ospitato il Mercatino di Natale di Norimberga, il Christkindlmarkt, il mercatino tipico tedesco, con oggetti originali in vetro e legno, dolci speziati e tipiche golosità tedesche come i Bratwurst e il Glühwein. Tante saranno le attività collaterali ai mercatini di natale, come concerti, spettacoli, animazioni per bambini e la Corsa dei Babbi Natale. Dal 10 al 13 dicembre, si terrà invece in Piazza Bra il mercatino di Santa Lucia, con tanti dolci e altre leccornie. Dal 20 al 21 dicembre, invece, il Palazzo della Guardia ospiterà la mostra mercato dell’artigianato artistico “Mani Creative”. I mercatini di Natale 2016 in centro a Verona saranno aperti dal 18 novembre al 26 dicembre, domenica-giovedì dalle 10.00 alle 21.30, venerdì-sabato e prefestivi dalle 10.00 alle 23.00. Il 24 dicembre il mercatino chiude alle 17, il 25 dicembre apre alle 15. 

Bardolino

Bardolino, Lago di Garda (Pe-sa, CC BY 3.0, Wikicommons)

Bardolino, Lago di Garda (Pe-sa, CC BY 3.0, Wikicommons)

Infine, sempre in provincia di Verona, vogliamo segnalarvi il mercatino di Natale sul Lago di Garda nella graziosa cittadina di Bardolino. Le bancarelle allestite in piazza Porto esporranno oggetti di artigianato, come manufatti in legno, vetro e tessuto, giocattoli artigianali, addobbi natalizi e specialità gastronomiche. Ci sarà anche la pista di pattinaggio su ghiaccio. Mercatino di Natale di Bardolino: dal 26 novembre all’8 gennaio.

Mercatini di Natale a Verona – VIDEO

Tags:

Altri Articoli Interessanti: