Le 5 città mozzafiato e meno conosciute da visitare

Annecy, France.
Annecy, France.

L’Europa è ricchissima di città meravigliose. E no, non sono solo Parigi, Londra, Madrid o Berlino. Città più piccole ovviamente, ma di una bellezza straordinaria e sconosciute ai più sorgono in ogni Paese del nostro Continente. Certo, per arrivarci è necessario organizzare un viaggio diverso da un ‘prendo un aereo e via’, perché sono città senza aeroporto, quindi per raggiungerle dovete organizzarvi con treni, pullman o auto.

Per il 2016 come per ogni anno le guide si affannano a decretare quelle città che devono essere viste, i cosiddetti ‘must see’ dell’anno. Dalla Lonely Planet ai giornali americani, fra classifiche e top ten di città affascinanti, tutti sono pronti a dichiarare quali siano le città da non perdere in Europa per il 2016. Ma al di là dell’anno, che sia 2016 o 2017, queste città piccole, ma dei veri e proprio piccoli gioielli non passano mai di moda.

La top 5 delle città bellissime e poco conosciute d’Europa

CHESTER (Inghilterra) – Capoluogo del Chesire questo piccolo centro mantiene intatto tutto il fascino dell’Inghilterra medioevale con i suoi antichi palazzi in stile Tudor ed è l’unica città dell’Inghilterra ad avere una cinta muraria intatta.

Chester
Chester
1
2
3
4
5
Previous articlePrevisioni, arriva il ciclone Golia: attesi nubifragi
Next articleDa che parte va il bus? L’indovinello facile per i bambini e non per gli adulti
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.