Mercatini di Natale in Alto Adige: date e programma 2022

Terminata l’estate, iniziano i primi freddi e questo vuol dire una cosa sola: sta arrivando il Natale. Per gli amanti della festività di Babbo Natale è iniziato il conto alla rovescia che li porterà il 25 Dicembre a vivere una delle giornate più belle dell’anno. Ovviamente il tutto è accompagnato dal forte freddo, addobbi per le strade e in casa, alberi di Natale e, soprattutto, i mercatini di Natale. Questa pratica arriva in Italia nei primi anni ’90 e la prima città ad utilizzarli è Bolzano, in Trentino Alto Adige. Si tratta del primo mercatino storico italiano che, ancora oggi, riversa migliaia di cittadini e turisti per le strade della città e in Piazza Walther per godere delle loro meraviglie.

mercatino natale trento

I mercatini di natale in Alto Adige sono ormai importanti e fonte di turismo per la popolare regione a statuto speciale. Certamente aiuta molto l’atmosfera, con le alpi e la neve a fare da sfondo per i mercatini di natale in Alto Adige. Sono momenti ricchi di gioia e amore che creano la giusta atmosfera per il Natale, permettendo di tornare indietro nel tempo e rivivere quella gioia che si provava da bambini.

Le bancarelle dei mercatini di Natale in Alto Adige sono un qualcosa di caratteristico e unico, con dolci tipici della tradizione natalizia che con il loro odore solleticano il palato, passando per le botteghe artigianali dove poter comprare uno schiaccianoci oppure degli addobbi particolari, fino a vedere in lontananza le Dolomiti.

Mercatini di Natale in Alto Adige, il percorso 5 stelle

Come abbiamo precisato, i mercatini di Natale in Alto Adige sono tra i più antichi in Italia e sono andati a creare quello che viene definito il “Percorso 5 stelle” che comprende i paesi di: Bolzano, Merano, Brunico, Bressanone e Vipiteno.

Ma di cosa si tratta nello specifico? È un percorso ad anello che unisce le 5 città citate sopra, presenti nella regione a statuto speciale. Da sempre segnano la storia dei mercatini nel luogo e attirano da ogni dove migliaia di turisti che decidono di visitare la zona nel periodo natalizio. Dal 2014, inoltre, sono all’insegna dell’ecosostenibilità, come voluto fortemente dall’Ecoistituto Alto Adige. Si tratta di un avvenimento molto importante che spinge sempre di più verso il rispetto dell’ambiente, sempre al centro delle attenzioni di un numero crescente di persone. Specialmente in una zona circondata dalla natura come l’Alto Adige.

I mercatini del Percorso 5 stelle, quando sono in programma

Di seguito tutto quello che bisogna sapere dei mercatini di Natale in Alto Adige, in particolar modo quelli del Percorso 5 stelle. Questi mercatini si tengono dal 25 novembre al 6 gennaio 2023 e colorano di luci le bellissime città della regione. Si classificano per essere i mercatini più belli d’Italia.

Bolzano

Il più antico d’Italia, la Piazza Walther si trasforma con luci e suoni che riempiono l’aria di atmosfera natalizia. Ospita le caratteristiche casette di legno con all’interno gli addobbi di ogni genere: legno, ceramica e vetro. Qui è possibile fare tantissimi regali per i propri cari mentre si assaggia il caratteristico Zelten di Bolzano.

Merano

Andare a visitare i mercatini a Merano è una splendida esperienza. Qui è possibile girovagare per le vie della città assistendo alle opere artigianali degli artisti locali, degustando i tipici dolci e permettendo ai più piccoli di divertirsi con le attrazioni. Qui è possibile acquistare di tutto per addobbare la propria casa e avvolgendola di spirito natalizio. Il consiglio è di visitarli nelle serate, in modo da assistere allo spettacolo delle luci che colorano la città. Si può raggiungere Merano in treno da Bolzano.

Brunico

E poi c’è Brunico, paese della Val Pusteria, zona conosciuta per lo sci. Qui è possibile visitare stand artigianali e con prodotti gastronomici tipici del Sudtirol. Non è raro visitare i mercatini ascoltando le tipiche canzoni natalizie che danno un’atmosfera magica alla situazione. Potrete raggiungere Brunico in Treno da Bolzano.

Bressanone

Come abbiamo detto in precedenza, i mercatini di Natale in Alto Adige sono ecosostenibili. Infatti quelli di Bressanone utilizzano luci led e fonti rinnovabili per poter permettere di godere della bellezza del Natale. Qui tra candele, angioletti e ceramiche è possibile assistere allo storico Museo del Presepe e troverete la più completa collezione dedicata a questa antica arte locale.

Vipiteno

Vipiteno nel periodo natalizio è uno spettacolo. A fare da protettore dei mercatini è l’imponente Torre delle Dodici che dalla piazza principale fa da sfondo all’evento preso d’assalto dai turisti. Anche qui sarà possibile assaggiare lo Zelten e acquistare i prodotti tipici della tradizione dell’Alto Adige. Da Bolzano potrete prendere il treno che, in un’ora, vi porterà a Vipiteno.