Blue Air sospende tutti i voli fino al 12 settembre

La notizia da conoscere: Blue Air sospende tutti i voli fino al 12 settembre. Tutte le informazioni utili.

Una misura che sta causando un piccolo terremoto nel trasporto aereo europeo, come se cancellazioni di voli e scioperi non fossero bastati. La compagna aerea romena Blue Air ha deciso di sospendere tutti i suoi voli fino al 12 settembre prossimo.

blue air sospende voli
Blue Air sospende tutti i voli fino al 12 settembre (Foto di Markus Mainka – stock.adobe.com)

La sospensione riguarda i voli da e per la Romania, ma anche le rotte interne italiane operate dall’aeroporto di Torino. Come riporta TTG Italia.

La decisione di sospendere tutti i voli è stata presa da Blue Air a seguito del blocco di tutti i conti bancari della compagnia da parte del Ministero dell’Ambiente romeno. La misura è stata presa nella giornata del 6 settembre e ha avuto immediate ripercussioni sui voli in partenza dalla Romania, che sono stati subito fermati, e poco dopo anche su quelli in arrivo.

Nella stessa giornata, sono stati fermati anche i voli dall’aeroporto di Torino Caselle. Pertanto la compagnia ha deciso la sospensione totale. Ecco tutto quello che bisogna sapere.

Blue Air sospende tutti i voli fino al 12 settembre

La decisione di Blue Air di sospendere tutti i voli fino al 12 settembre prossimo è dovuta, ha fatto sapere la compagnia aerea, all’impossibilità di adempiere ai pagamenti a seguito del blocco dei sui conti bancari, sebbene non siano state spiegate le motivazioni. Come riporta TTG Italia.

Prima del blocco dei conti bancari, l’Autorità nazionale romena per la protezione dei consumatori aveva invitato i viaggiatori a non acquistare più i biglietti di Blue Air, per pratiche commerciali scorrette. L’Autorità, infatti, aveva denunciato “la pratica di raccogliere denaro nelle campagne promozionali” da parte della compagnia aerea “e successivamente cancellare i voli”, in violazione del Regolamento Ce 261/2004. Come riporta Travel Quotidiano.

L’invito a non acquistare biglietti ha fatto perdere a Blue Air 5 milioni euro, ha portato a pressioni da parte dei suoi creditori, in vista di un peggioramento della situazione finanziaria della società, e, secondo la compagnia aerea, avrebbe allontanato potenziali investitori.

Inoltre, lo scorso luglio, l’Autorità nazionale romena per la protezione dei consumatori aveva inflitto a Blue Air una multa di 2 milioni di euro per la cancellazione di 11mila voli in un anno, dal 30 aprile 2021 al 30 aprile 2022. L’Autorità ha anche stabilito che Blue Air deve rimborsare circa 13 milioni di euro ai clienti per i voli cancellati.

I voli per i passeggeri bloccati

Mentre Blue Air annunciava la sospensione dei suoi voli, altre compagnie aree si sono fatte avanti per offrire voli alternativi a tariffe vantaggiose ai passeggeri rimasti a terra.

In particolare, Ryanair e Wizz Air hanno proposto le loro tariffe di salvataggio (rescue fares) ai passeggeri Blue Air.

Ryanair propone tariffe speciali per i voli da e per da Bucarest, Cluj, Oradea, Sibiu, Suceava, Timisoara in Romania e Torino in Italia. Le tariffe sono valide per prenotazioni effettuate fino al prossimo 9 settembre e per voli fino al 31 ottobre.

Mentre Wizz Air ha annunciato tariffe speciali per volare da e per la Romania per un posti limitati, dal 6 all’11 settembre.

Da Wizz Air ricordiamo anche il volo diretto da Napoli a Cluj-Napoca, inaugurato lo scorso 3 agosto.

blue air sospende voli
Voli Blue Air (Foto: Markus Mainka – stock.adobe.com)