Fiera Millenaria dell’Assunta: il maxi Ferragosto è nel borgo di Ausonia

Scopriamo i festeggiamenti per il Ferragosto di Ausonia, un piccolo borgo dove si tiene ogni anno una Fiera Milleanaria.

Ausonia è un borgo medievale in provincia di Frosinone nel Lazio, rientra nella Valle dei Santi e ha una storia molto antica. In zona alcune iscrizioni latine fanno riferimento addirittura alla divinità Ercole.

Ausonia
Ausonia (Adobe Stock)

Secondo gli studi questa zona era una via processionale dove accorrevano in tanti per venerare proprio il semidio.

Ausonia: la maxi festa di Ferragosto

Nonostante le sue dimensioni vanta un complesso monumentale di grande importanza con il Santuario della Madonna del Piano del XV secolo. Addirittura la chiesa è stata eretta nel 1100 su un tempio pagano per la Dea Concordia. Da visitare anche la Chiesa della Madonna di Correano che è stata costruita sui resti di una dimora romana. Di grande bellezza, soprattutto dal punto di vista estetico e per gli affreschi interni. Molteplici anche le architetture medievali come il Castello di Ausonia che è oggi il Museo della Pietra e il Palazzo di Girolamo Ottinelli, antica struttura con un giardino spettacolare con vista diretta sulla valle.

In zona è possibile ammirare anche il Parco naturale dei Monti Aurunci. Ausonia non ha solo una grande storia, ma è anche famosa per la realizzazione di manufatti di vario tipo, come ad esempio i cestini. Ausonia è molto conosciuta per la sua spettacolare festa di Ferragosto a cui prendere parte assolutamente per vivere una tipica esperienza e anche per visitare la chiesa locale. Questa si svolge il 14 e 15 presso la località Santuario Madonna del Piano, dove sorge la chiesa principale. Qui si tiene la grande fiera con esposizione di prodotti locali di vario tipo dove poter gustare delle prelibatezze locali.

La sera del 15 agosto poi, abitualmente, viene celebrata la chiusura della giornata con un grande concerto dove accorrono tutti i residenti e i turisti. La Fiera Millenaria un tempo era dedicata agli attrezzi agricoli e ai prodotti del posto, progressivamente si è espansa per diventare un vero e proprio centro di vendita di prodotti di ogni tipo. Molti fedeli invece si recano al Santuario, punto nevralgico della Fiera, per ammirare la Madonna e anche per poter ascoltare le molteplici messe che vengono celebrate in queste giornate.

Fiera Ausonia
Fiera Ausonia (Adobe Stock)

Come organizzare la visita

Il parcheggio in zona è completamente gratuito, non c’è traffico e tutto è gestito con grande attenzione dal Comune e dalle Forze dell’ordine per consentire a tutti di godere di queste giornate così speciali. Un’esperienza da vivere per la tradizione del posto e per fare qualche acquisto interessante.