La città più bella del mondo ‘secondo la scienza’

Ecco qual è la città più bella del mondo “secondo la scienza”. La sorpresa che non avreste immaginato. Tutto quello che bisogna sapere, tra informazioni e curiosità.

Una curiosa ricerca ha stabilito qual è la città più bella del mondo, secondo un parametro matematico. Non indovinereste mai il risultato, una vera e propria sorpresa.

città più bella scienza
La città più bella del mondo ‘secondo la scienza’ (Chester. Adobe Stock)

La città più bella del mondo “secondo la scienza” è Chester, in Inghilterra. La città è capoluogo della contea di Cheshire e sorge sulla riva destra del fiume Dee, nella pianura del Cheshire, al confine con il Galles e a sud di Liverpool.

Ma come è possibile che questa città inglese, pur con un bellissimo centro storico, sia la più bella del mondo, sbaragliando Roma, Venezia, Firenze e Parigi?

Determinante è l’applicazione di un criterio matematico. Ecco di cosa si tratta e quali sono le altre città del mondo più belle.

Ricordiamo anche la classifica delle migliori città del mondo World’s Best Cities 2022, secondo la ricettività turistica, redatta dalla rivista Time Out.

La città più bella del mondo ‘secondo la scienza’

Forse in molti nemmeno la conoscono ma la città inglese di Chester, 120mila abitanti, capoluogo della contea di Cheshire, è la città più bella del mondo. A dirlo non è una rivista patinata, un sondaggio tra viaggiatori o una nuova moda ma addirittura la “scienza”. O meglio un parametro matematico applicato alle misure degli edifici.

Un gruppo di britannici esperti architettura hanno scansionato da Google Street View le foto frontali di migliaia di edifici iconici e strade fiancheggiate da case di città storiche nel Regno Unito e di tutto il mondo. Come riporta il quotidiano La Stampa.

Sulle foto ottenute, poi, hanno tracciato dei punti agli angoli di ciascun edificio e hanno calcolato la proporzione delle lunghezze più lunghe e più corte delle sue dimensioni. Queste proporzioni, quindi, sono state confrontate con il rapporto aureo (1:1,618) per vedere come combaciavano.

Centro storico di Chester (Adobe Stock)

Le città con gli edifici le cui proporzioni più si avvicinano al rapporto aureo sono considerate le più belle. Chester con un 83,7% di corrispondenza al rapporto aureo si è piazzata al primo posto, subito seguita da Venezia con un 83,3% al secondo posto.

Il rapporto aureo o sezione aurea è diventato un canone di bellezza ed è molto utilizzato in architettura e nelle arti figurative.

La top 10 delle città più belle del mondo o con gli edifici più belli del mondo secondo il rapporto aureo:

  1. Chester (83,7% di corrispondenza)
  2. Venezia (83,3%)
  3. Londra (83%)
  4. Belfast (82,9%)
  5. Roma (82%)
  6. Barcellona (81,9%)
  7. Liverpool (81%)
  8. Durham (80,5%)
  9. Bristol (80%)
  10. Oxford (79,7%)

Chester

La città di Chester fu fondata dai romani nel I secolo d.C., che la chiamarono Deva o Castra Devana o Deva Victrix, dal nome del fiume Dee.

L’antica cinta muraria della città è tra le meglio conservate del Regno Unito. Le mura attuali, in arenaria rossa, risalgono ai secoli dal XII al XIV eseguono il tracciato della cinta muraria originaria, edificata dai romani per Deva Victrix. Chester è famosa anche per la sua imponente cattedrale gotica.

Una città sicuramente da visitare.

città più bella scienza
Venezia (Adobe Stock)