Caos voli in Spagna ad agosto per gli scioperi di Ryanair ed EasyJet

Si rischia il caos dei voli in Spagna ad agosto per gli scioperi di Ryanair ed EasyJet. Tutte le informazioni utili da conoscere.

Era già stato anticipato che anche il mese di agosto sarebbe stato difficile per il trasporto aereo, a causa di nuovi scioperi oltre che delle cancellazioni di voli già programmate dalle compagnie aeree.

spagna agosto scioperi ryanair easyjet
Caos voli in Spagna ad agosto per gli scioperi di Ryanair ed EasyJet (Foto: hanohiki – stock.adobe.com)

Ora, la situazione rischia di essere davvero critica in Spagna, dove sono già cominciati o stanno per cominciare gli scioperi già annunciati del personale delle compagnie aeree low cost. Su tutte, Ryanair e EasyJet.

Se avete prenotato un volo con queste compagnie per le vostre vacanze in Spagna ad agosto, le vostre vacanze potrebbero essere a rischio. Ecco tutto quello che bisogna sapere.

Nel frattempo, vi ricordiamo che altri problemi potrebbero arrivare da un nuovo sciopero dei piloti Lufthansa.

Caos voli in Spagna ad agosto per gli scioperi di Ryanair ed EasyJet

Attenzione se avete programmato un volo verso la Spagna per questo mese di agosto. Gli scioperi annunciati dai sindacati dei lavoratori di Ryanair ed EasyJet, e in alcuni casi già iniziati, potrebbero crearvi grossi disagi, se non rovinare le vacanze.

Avevamo già segnalato gli scioperi dei voli programmati ad agosto in Europa. Puntuale è arrivato l’8 agosto lo sciopero, già previsto, degli assistenti di volo Ryanair in Spagna. In una sola giornata sono stati cancellati 10 voli della compagnia, mentre altri 233 hanno subito ritardi. I disagi hanno riguardato le tratte tra Barcellona e Milano, Minorca, Roma e Londra, Palma di Maiorca e Amburgo. Come riporta Open.

Lo sciopero durerà fino a giovedì 11 agosto, 24 ore su 24, e riguarderà circa 1.600 lavoratori di Ryanair, Crewlink e Workforce.

Non è finita qui, perché i sindacati spagnoli Uso e Sitcpla avevano già annunciato ben cinque mesi di sciopero in Spagna, dall’8 agosto 2022 fino al 7 o 9 gennaio 2023, tutte le settimane per quattro giorni, dal lunedì al giovedì. Sono dieci gli aeroporti spagnoli che potrebbero essere colpiti da questi scioperi: ​​Alicante, Barcellona, Girona, Ibiza, Madrid, Malaga, Palma di Maiorca, Santiago de Compostela, Siviglia e Valencia. I disagi, pertanto, dovrebbero interessare la restante parte dell’estate, l’autunno e l’inizio dell’inverno fino al periodo natalizio.

Nel frattempo, anche i lavoratori di EasyJet in Spagna hanno i loro scioperi in programma, con nove giorni di astensione dal lavoro dal 12 al 29 agosto 2022, in gruppi di tre giorni: 12-14 agosto, 19-21 agosto, 27-29 agosto. Tutti nei weekend.

Viaggi difficili

Sono, dunque, giorni complicati per chi ha prenotato un volo con Ryanair o EasyJet per la Spagna. Inoltre, ritardi e cancellazioni possono avere conseguenze anche sugli altri voli e sul traffico aereo i generale.

In Italia, i viaggiatori in questo momento sono salvi grazie alla franchigia estiva degli scioperi, che va dal 27 luglio al 5 settembre. In questo periodo non sono consentiti scioperi del trasporto aereo in Italia, tuttavia sono inevitabili le conseguenze degli scioperi nel resto d’Europa.

spagna agosto scioperi ryanair easyjet
Caos voli (Adobe Stock)