Madrid: la guida ai ristoranti dove spendere poco

Viaggio a Madrid: ecco la guida ai ristoranti dove spendere poco. Tutte le informazioni utili.

Se avete in programma una vacanza nella bellissima Madrid, non potete trascurare la sua golosa cucina, con i tanti piatti tipici locali. Dalle tradizionali tapas, al chorizo, alle tortillas  fino ai gustosi churros, Madrid vi prenderà per la gola.

madrid guida ristoranti
Madrid: la guida ai ristoranti dove spendere poco

La città di Madrid offre tantissimo ai visitatori. Qui trovate una gran quantità i palazzi storici, monumenti e musei, soprattutto il cosiddetto Triangolo d’Oro madrileno, formato dai principali musei della capitale spagnola: il Museo del Prado, il Museo di Thyssen Borbenisza e il Museo Reina Sofia. Imperdibili anche il Palazzo reale e il Parco del Buen Retiro.

La capitale spagnola ha anche una vasta offerta di bar, ristoranti e taverne, con prezzi generalmente contenuti. Se cercate, tuttavia, locali dove si mangia veramente bene e si spende davvero poco, qui vi proponiamo una guida ai ristoranti di Madrid dove spendere poco. Prima, vi ricordiamo anche la nostra guida alla Madrid romantica.

Madrid: dove mangiare bene e low cost

Ecco la guida ai ristoranti di Madrid dove gustare ottimi piatti spendendo poco. Ovviamente non dovete perdervi i piatti tipici della cucina madrilena.

La Manduca

La Manduca, Madrid (Facebook)

Un bar ristorante dove gustare la cucina tradizionale spagnola e in particolare le patatas bravas, servite in piatti abbondanti e generosi, da gustare in compagnia. La specialità del locale sono le baguette giganti farcite. Indirizzo: Av. Donostiarra 6, 28027, Madrid.

Entre Caceres y Badajoz

Un ristorante specializzato in tapas, abitualmente molto frequentato. Qui, come in molti locali delle città della Spagna, le tapas vengono servite gratuitamente come accompagnamento alla birra e al vino. Una usanza introdotta in passato proprio per contenere l’effetto dell’alcol nelle taverne spagnoli ed evitare che gli avventori si ubriacassero con facilità.

Da stuzzichino di accompagnamento ad una bevanda alcolica, la tapa è diventata un vero e proprio pasto. Solitamente vengono serviti dei piccoli piatti contenenti patate, pesce, carne, chorizo e paella. Se si beve più di un boccale di birra, accompagnato dalla tapas, si fa un pasto completo. Tutto spendendo molto poco. Il ristorante Entre Caceres y Badajoz è molto caratteristico. L’ambiente gradevole, il buon cibo e i costi contenuti lo rendono molto popolare, sia tra i madrileni che tra i turisti, quindi è quasi sempre affollato. Preparatevi! Indirizzo: Calle de Don Ramón de la Cruz 109, 28001, Madrid.

Tuk Tuk

Tuk Tuk (Facebook)

Un ristorante che offre una cucina diversa da quella tradizionale spagnola. Al Tuk Tuk trovate piatti della cucina asiatica a buon prezzo. Un’alternativa alla tapas, per palati più esigenti, amanti di sapori più internazionali. Il Tuk Tuk propone le specialità dello street food asiatico, in un locale informale ma elegante. Indirizzo: Calle Barquillo 26, 28004, Madrid.

Matilda Café Barrio de Las Letras

Matilda Cafe Cantina (Facebook)

Un caffè ristorante dall’atmosfera accogliente e con cucina casalinga. Qui è possibile gustare piatti tipici spagnoli, dalle tortillas de patatas al chorizo, e scegliere tra menu fisso del giorno o alla carta. I prezzi sono molto convenienti. I titolari parlano italiano e il ristorante è strategicamente vicino al Museo del Prado. Il locale è piccolo e intimo. Indirizzo: Calle Almaden 15th, 28014, Madrid.

Tinto y Tapas

Tinto y Tapas (Facebook)

Un classico ristorantino spagnolo che propone piatti veloci, dalle tradizionali tapas, alle bruschette giganti, dalle empanadas alla pizza e insalate. Il locale è piccolo e l’atmosfera intima. Per una sosta veloce durante la visita alla città. Anche questo ristorante si trova nella zona dei tre musei principali. Indirizzo: Calle de San Pedro, 22, 28014, Madrid.

madrid guida ristoranti
Madrid (iStock)