Ita Airways: nuovi voli per l’Italia e gli Stati Uniti da non perdere

Le ultime notizie da Ita Airways: ecco i nuovi voli per l’Italia e gli Stati Uniti da non perdere. Tutte le informazioni da conoscere.

C’è anche Ita Airways, la compagnia aerea che ha sostituito Alitalia, tra i vettori che stanno ampliando il loro programma di voli per la nuova stagione primavera estate 2022.

ita airways nuovi voli
Ita Airways: nuovi voli per l’Italia e gli Stati Uniti da non perdere (Airbus A320 di Ita Airways. Foto di Styyx, CC BY-SA 4.0 da Wikipedia)

Un’offerta, quella dei collegamenti aerei e delle frequenze di voli, in continua crescita in vista di una ripresa più stabile dei viaggi, soprattutto internazionali, dopo due anni di battute di arresto a causa della pandemia. Purtroppo la grave situazione della guerra in Ucraina non aiuta. I voli verso il Paese, con le nuove rotte aperte negli ultimi anni, così come quelli verso la Russia sono sospesi. Chissà ancora per quanto tempo.

Mentre le tensioni e i timori di un ampliamento del conflitto non facilitano i viaggi internazionali. Al momento, comunque, le compagnie aree mantengono i loro piani, sia sul breve e medio che sul lungo raggio.

Qui vi segnaliamo i nuovi voli annunciati da Ita Airways per l’Italia e anche per l’estero, in particolare verso gli Stati Uniti. Ecco tutto quello che bisogna sapere.

Ita Airways: nuovi voli per l’Italia e gli Stati Uniti

Dopo il debutto ufficiale con il primo decollo il 15 ottobre 2021, Ita Airways, la compagnia aerea che ha sostituito Alitalia, ha cominciato a crescere. Ha aperto nuove rotte e aumentato i voli su quelle già esistenti. Mentre altre compagnie aeree, come Lufthansa, Air France e l’americana Delta, hanno mostrato interesse all’acquisto.

Ora, Ita Airways ha annunciato un aumento dei suoi voli, in Italia e all’estero. Tra le rotte che vedranno crescere i collegamenti c’è quella tra Roma Fiumicino e l’aeroporto di Genova. Una crescita dovuta al recente nuovo accordo firmato tra la compagnia e la società di gestione del “Cristoforo Colombo”. Oltre ai voli tra le due città, aumenteranno anche i posti disponibili a bordo degli aerei.

Ai due voli al giorno tra Genova e Roma Fiumicino si è aggiunto un terzo volo lunedì 28 marzo. Mentre dal 1° giugno i voli giornalieri saliranno a quattro.

Nel frattempo, dal 27 marzo Ita Airways ha riperso i voli tra Reggio Calabria e Milano Linate. Al momento la frequenza è di un volo al giorno ma passerà a due giornalieri durante il mese di aprile. Da Reggio Calabria erano già operativi i voli per Roma Fiumicino.

Sempre dal 27 marzo, inoltre, sono stati attivati tre voli giornalieri tra Torino Caselle e Roma Fiumicino. Da giugno i voli dovrebbero aumentare a quattro.

Voli in continuità territoriale con la Sardegna

Nel frattempo, dopo essere stata superata da Volotea che lo scorso autunno aveva vinto il bando per i voli in continuità territoriale con la Sardegna per la stagione invernale, Ita Airways è pronta a rilanciare sui collegamenti tra l’isola e l’Italia continentale. La compagnia aerea, infatti, ha comunicato di voler operare con i propri voli tra gli aeroporti di Alghero, Cagliari e Olbia e quelli di Roma Fiumicino e Milano Linate. Voli a prezzi calmierati per i sardi.

A maggior ragione, ora che Volotea ha annunciato di vole collegare solo l’aeroporto di Cagliari a Roma Fiumicino, in vista del prossimo bando per la continuità territoriale. I nuovi voli di continuità territoriale con la Sardegna partiranno il 15 maggio, poiché i voli del precedente bando termineranno il 14 maggio.

Comunque, contrariamente a quanto era stato comunicato in un primo momento, il bando per la nuova continuità territoriale potrebbe avere la durata di un anno, fino al 14 maggio 2023. Non più, dunque, fino al 30 settembre 2022, alla fine dell’estate.

Poiché la disponibilità di Volotea questa volta è limitata a un solo aeroporto sardo e a una sola tratta, anche se valutazioni sono ancora in corso, potrebbe essere Ita ad operare come vettore di continuità territoriale tra la Sardegna e l’Italia continentale.

Voli verso l’estero

Riguardo ai voli con l’estero, Ita Airways ha aumentato i voli verso gli Stati Uniti. Il 1° marzo è partito il volo da Roma Fiumicino a Miami, mentre il 2 marzo quello da Roma a Boston. Ad aprile, invece, partirà la rotta da Milano Malpensa a New York JFK. Quindi a giugno saranno aperte le rotte da Roma Fiumicino per gli aeroporti di Los Angeles, Buenos Aires, San Paolo drl Brasile e Tokyo Haneda.

ita airways nuovi voli
Ita Airwyas