Tutti i motivi per cui i viaggi on the road sono i migliori

Viaggiatori si nasce e si diventa, ma aldilà di quello che ci spinge a fare la valigia e partire: il viaggio migliore è quello on the road.

Se viaggiare è una delle vostre attività preferite, sappiate che il migliore modo di farlo è quello on the road, senza se e senza ma. È la modalità di viaggio per eccellenza che ci consente un contatto più intimo con la natura, offre la possibilità di vedere dei paesaggi incredibili, rimanendo sopra un mezzo comodo in totale privacy.

Viaggi on the road: ecco perchè sono indimenticabili
I motivi per cui i viaggi on the road sono i migliori. Credits A. Stock

Il camper è sicuramente il mezzo che ci consente di fare una vacanza unica nel suo genere, liberandoci da tantissimi vincoli, rispetto ad un viaggio tradizionale.

Il viaggio on the road e quello che può offrire

Se pensiamo al viaggio on the road è facile immaginare immediatamente un gran senso di libertà, un viaggio all’insegna delle bellezze naturali senza preoccuparci troppo delle camere d’albergo e tutto quello che concerne.

I dati sui viaggi sui caravan

Negli ultimi anni ci sono stati dei veri e propri picchi di viaggi all’avventura, questo perchè offrono tantissimo: gestione delle tappe ed esperienze di viaggio genuine e uniche.
Dando uno sguardo ai dati, stando a quanto rilevato quanto rilevato dall’European Caravan Association. in Italia, da settembre 2020 ad agosto 2021 i camper, caravan ecc, sono aumentati del 13,8%. In Germania invece 16,8% e in Francia 25%.

La scelta del viaggio in camper è per chi ama il senso di libertà e lo vuole ritrovare, chi ama quei viaggi che ti mettono di fronte a delle situazioni nuove, dove alla fine non avrete solo visitato un luogo nuovo, avrete un’esperienza da raccontare. Ma guardando il lato pratico: perchè scegliere un viaggio in camper rispetto ad uno più tradizionale.

Viaggi on the road: ecco perchè sono indimenticabili
I motivi per cui i viaggi on the road sono i migliori. Credits A. Stock

Dicevamo libertà e quindi carta bianca su tutto, oltre che una comodità che di solito nei viaggi più avventurosi viene sacrificata. Totale privacy e vicinanza con la natura, un modo genuino di viverla.

Dopo aver stabilito le tappe di viaggio in linea di massima, possiamo partire. Non dovremmo stare entro certi orari, nessuna coincidenza da prendere, nessuna corsa, solo il viaggio e tutto quello che c’è intorno.
Potremmo ammirare con questo mezzo anche delle zone notturne magiche, magari vicino al mare, oppure al fiume. Ma non è finita è anche un viaggio low cost, infatti la scelta di questo mezzo ci permette di fare un grande taglio delle spese. Il van in particolare non deve neanche per forza rimanere nelle aree campeggi, a meno che non ci siano divieti specifici.

Il viaggio on the road con il van oppure con il camper danno la possibilità di fare delle esperienze di viaggio indimenticabili. È un modo di viaggiare che vi conquisterà con la sua semplicità.