Le 5 città più calde d’Italia: ecco dove si vive meglio

Se la destinazione è fondamentale all’interno di un viaggio, altrettanto lo è il tempo meteorologico: se cercate il sole ecco le città più calde d’Italia.

La primavera è in arrivo, ma se vogliamo andarle incontro ecco le città più calde d’Italia. La presenza del sole fa tutta la differenza all’interno di un viaggio. Se dovete ancora scegliere la vostra meta, questa lista farà proprio al caso vostro.

Queste sono le città più calde
Le 5 città più calde d’Italia_ ecco dove si vive meglio. Credits Adobe Stock

È importante tenere presente che il clima ha una grossa influenza anche sul nostro umore. Sono moltissime quelle ricerche hanno dimostrato che le temperature più miti influenzano positivamente rispetto lo stato psicologico degli abitanti, rispetto a quelle più fredde.

Alla ricerca del sole: le città più calde d’Italia

Tendenzialmente chi preferisce i luoghi caldi sono i pensionati, ma non dobbiamo pensare che il conforto e il benessere dovuto dai raggi solari interessi solo loro. Infatti anche i giovani sono propensi alla ricerca di destinazioni sul mare.

Chi è riuscito ad individuare il miglior clima nella Penisola è Il Sole 24 Ore che, non solo ha analizzato la città in cui si vive meglio ma ha svolto un’analisi sull’indice del clima in 107 città tramite 10 indicatori, prendendo in esame gli anni che vanno dal 2008 fino al 2018.

Nello specifico gli indicatori usati sono: le ore solari, l’indice del calore, le ondate di calore, gli eventi estremi, la brezza, l’umidità relativa, le raffiche di vento, le piogge, la nebbia e i giorni più freddi. Considerando questa lista di fattori è stata poi creata una classifica delle città con il clima migliore d’Italia, ecco i primi 5 posti.

  • Livorno
  • Bari
  • Pescara
  • Catania
  • Imperia

 Livorno: tra le città con più ore calde

La città di Livorno si differenzia per la quantità di ore di sole al giorno, senza la presenza di ondate di calore prodotte da tre giorni consecutivi che superano i 30°, le temperature miti e le poche piogge. I fattori negativi sono l’umidità e il vento.

Bari: il capoluogo caldo, senza vento e con poche piogge

Prende il quarto posto il capoluogo della Puglia, per una posizione non arriva sul podio, ma comunque merita la rilevanza per avere un clima di cui tener conto, con le sue poche piogge e l’assenza di raffiche di vento, la rendono una città ideale.

Pescara: ottimi risultati in quasi tutti gli indicatori

Entriamo nel podio di questa classifica, siamo al terzo posto e troviamo il capoluogo abruzzese: Pescara, con un clima migliore, accontenta quasi tutti gli indicatori, un risultato che la rende una città in cui la temperatura fa davvero felice i suoi abitanti.

Catania: il sole caldo della Sicilia

Alla seconda posizione abbiamo Catania, una città che oltre ad essere splendida, è prima per l’umidità relativa e per i giorni di freddo, e invece terza per quanto riguarda le ore di sole. Motivo per il quale si prende un secondo posto in questa classifica. Da segnalare che Catania è rientrata recentemente anche in un’altra classifica: le città più soleggiate d’Europa.

Imperia: la città calda del nord

Se potevamo pensare che il Sud avrebbe stracciato con il suo sole il Nord, in realtà il primo posto in questa classifica va direttamente ad una città ligure: Imperia. Con le sue temperature miti, si stimano 16,4 gradi in media nei dieci anni presi in esame. Con le pochissime piogge e i suoi raggi solari hanno reso questa località una destinazione per tutti coloro che nelle zone limitrofe cercano il sole.

Queste sono le città più calde
Le 5 città più calde d’Italia_ ecco dove si vive meglio. Credits Adobe Stock

Il sole fa la differenza sul modo in cui viviamo le nostre città, ce lo dice la scienza. Non possiamo fare altro che prendere nota di queste città più calde d’Italia per trovare il sole quando questo scarseggia.