La passeggiata tra i peschi in fiore di Aitona: uno spettacolo senza pari

La passeggiata tra i peschi in fiore di Aitona vi farà capire la potenza della natura, immergendovi in una sorta di quadro impressionista.

Fioritura dei peschi
Passeggiata tra i peschi fioriti di Aitona

 Quando arriva marzo ci sono poche cose che sappiamo: la primavera è alle porte e, con essa, anche le magnifiche fioriture della natura. Stringiamo quindi i denti per superare il freddo di questi primi giorni del mese e concentriamoci invece sulle mete da scoprire per ammirare dal vivo la bellezza di panorami e paesaggi da sogno. Si parla sempre di fiori di ciliegio e della loro fioritura, ma avete mai passeggiato ad Aitona durante la fioritura dei peschi? Preparatevi perché questa esperienza vi lascerà letteralmente senza fiato dalla bellezza.

Dove si trova la passeggiata tra i peschi in fiore?

Siamo in Catalogna e qui, per respirare il profumo denso e pieno della primavera c’è una bellissima passeggiata tra i peschi in fiore ad Aitona che vi lascerà senza parole. A guardare da lontano questo paesaggio sembra un quadro impressionista, una immagine che è veramente stupefacente e che in poco tempo fa capire la forza e la potenza della natura.

Questo piccolo comune spagnolo, con circa 2000 abitanti, da oggi non sarà più lo stesso perché, come si legge su SiViaggia, questa è la destinazione perfetta per capire la bellezza della primavera.

La storia della coltivazione dei peschi in Catalogna

Ad Aitona si coltivano peschi dalla metà del 1900 e questi straordinari alberi si estendono su una superficie di circa 800 ettari di terreno. Per questo motivo, quando arriva il momento della fioritura lo spettacolo che si apre agli occhi dei visitatori è veramente una cartolina di rara bellezza.

Quando andare e percorsi per ammirare la fioritura

La fioritura dei peschi in Catalogna, precisamente ad Aitona, è quindi uno di quegli spettacoli della natura che meritano di essere visti e scoperti almeno una volta nella vita. Fiori rosa che risplendono come piccole gemme, questo è ciò che si para davanti agli occhi dei visitatori che possono intraprendere due diversi percorsi escursionistici per immergersi a 360° in questo luogo.

Ma bisogna approfittare del periodo giusto perché questo spettacolo dura solo due settimane, per questo marzo è il mese giusto per andare a visitare Aitona.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Catalunya Xula (@catalunyaxula)

 

Siete pronti allora? State già facendo le valige per andare ad ammirare la fioritura dei peschi di Aitona in questa passeggiata immersi non nel verde, ma nel rosa?