Meteo arriva la sorpresa di Natale: le previsioni per le feste

Le previsioni meteo per Natale 2021. Come sarà il tempo e le temperature nel periodo delle feste

meteo natale 2021
Come sarà il tempo a Natale 2021: le previsioni meteo fino a Capodanno

Dicembre appena iniziato ha fatto vedere il suo volto più invernale. Freddo gelido e neve abbondante non solo sui rilievi, ma anche in pianura. Le previsioni meteo per i prossimi giorni rivelano infatti l’arrivo di nevicate per il giorno dell’Immacolata anche in città come Milano e Torino. E per la settimana successiva l’indicazione degli esperti è che farà ancora molto freddo.

Un contesto che induce a pensare a un Bianco Natale. Forse questo è l’anno buono di avere un Natale come la neve. Ma a quanto pare proprio per le feste il meteo sta preparando una sorpresa.

Meteo Natale 2021: cosa ci aspetta

Un inizio di dicembre così freddo non capitava da molto tempo e tanto meno così nevoso. Ma questo inverno 2021/22 sarà molto movimentato con numerosi capovolgimenti di fronte. E dicembre ne è la prova. Infatti dopo un inizio gelido, la seconda metà del mese sarà all’insegna del bel tempo.

Secondo gli esperti l’anticiclone si muoverebbe dall’Atlantico verso l’Europa Orientale investendo il nostro Paese e creando una barriera contro le correnti fredde del Nord Europa. Questo significa che dal 14/15 dicembre il tempo sull’Italia sarà tendenzialmente soleggiato con addirittura temperature al di sopra della media del periodo.

Giornate di sole e tiepide però soprattutto al Sud, mentre al Nord l’aria sarà un po’ meno calda e torna la nebbia, persistente e abbondante sulla Val Padana.

Previsioni dunque che fanno perdere ogni speranza su un Bianco Natale. Secondo gli esperti la presenza dell’Anticiclone dovrebbe durare proprio fino a Natale. Ma c’è l’ipotesi di un Bianco Capodanno!

Meteo Capodanno 2022: arriva la neve

La previsioni meteo a lungo raggio hanno ovviamente un minor grado di affidabilità soprattutto per quel che riguarda la tempistica. Gli esperti ipotizzano che la presenza dell’Anticiclone non possa prolungarsi per più di una decina di giorni, incapace di resistere oltre alle pressioni fredde provenienti dalla Scandinavia e dalla Russia.

La pressione gelida si muoverebbe in maniera sempre più consistente verso l’Europa del Sud fino a penetrare. Il suo arrivo poterebbe un clamoroso calo delle temperature e innescherebbe l’arrivo di precipitazioni. Questa situazione potrebbe venire a verificarsi fra Natale e Capodanno portandoci così a vivere un ultimo dell’anno con il freddo e la neve.

Manca ancora un po’ di tempo alla fine del mese e potrebbero esserci delle variazioni sull’arrivo delle correnti. Ma la tendenza sembra piuttosto affidabile. Dunque se proprio non potete fare a meno di un Bianco Natale secondo le previsioni meteo è meglio andare in montagna!

Previous articleParte la stagione sciistica: tutte le regole, tra Skipass e Gren pass
Next articleSuper Green Pass: tutti i casi in cui è richiesto, luoghi, attività e zone a colori
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.