Aurora Boreale i posti più belli dove vederla

I posti più belli dove vedere l’aurora boreale. Dove andare in Europa e nel mondo per ammirare questo spettacolo della Natura

quando e dove vedere l'aurora boreale
Lo spettacolo dell’aurora boreale

Madre Natura sa regalarci spettacoli unici. L’aurora boreale è uno di questi, una meraviglia della natura che dovrebbe essere vista almeno una volta nella vita. Certo, per poter vedere questa incredibile danza di luce nel cielo non dovete temere il freddo.

Infatti l’aurora boreale è visibile soprattutto nelle regioni che si trovano al di sopra del circolo polare artico nei mesi più freddi, ovvero da fine novembre a fine marzo. Ma dove vedere l’aurora Boreale? Sono diversi i Paesi da cui è visibile, ma ci sono luoghi in cui è davvero suggestivo e spettacolare vederla.

Che cos’è l’aurora boreale

Innanzitutto è bene sapere cosa sia l’aurora boreale. Si tratta di un fenomeno in cui per pochi minuti potrete ammirare dei raggi colorati rossi, gialli, viola, verdi, squarciano il cielo e iniziano a muoversi tra il candore della neve e il blu del cielo notturno.

Una meraviglia spettacolare il cui nome viene da Aurora, la dea romana dell’alba, e Borea, nome greco del vento del Nord. Una poesia in cielo, insomma.

In realtà si tratta, a voler essere scientifici, di particelle, ossia protoni ed elettroni “solari”, che interagiscono con la ionosfera terrestre. Ciò crea la creazione di raggi di luce di varie lunghezze d’onda, che danno vita ad effetti luminosi veramente spettacolari.

Quando vedere l’aurora boreale

L’aurora boreale è visibile dalla fine di novembre alla fine di marzo alle latitudini 65-72 gradi; in alcuni punti della terra però, è possibile ammirare tali scie luminose per tutto l’anno. La scelta del periodo di quando vedere l’Aurora Boreale dipende molto anche da dove si va. Infatti il periodo cambia a seconda del Paese.

Dove vedere l’aurora boreale: i posti più belli

L’Aurora Boreale è visibile da diversi Paesi, ma in alcuni luoghi la magia di questo spettacolo nel cielo diventa ancora più spettacolare. A volte è la visione perfetta che quasi sembra di poter toccare questi danzatori luminosi a rendere bellissimo un posto, a volte è la bellezza del posto stesso, i riflessi della luce nell’acqua o il candore della neve intorno. Insomma ecco i posti più belli dove vedere l’aurora boreale.

  • Alaska
  • Norvegia
  • Svezia
  • Islanda
  • Finlandia
  • Danimarca
  • Scozia
  • Canada
  • Groenlandia
  • Russia

Alaska, il posto migliore per l’Aurora Boreale

E’ il luogo migliore in cui godere appieno delle sfavillanti luci prodotte da questo fenomeno naturale, più precisamente nelle città di  Anchorage,FairbanksDenali del territorio Yukon.

Norvegia, il luogo più suggestivo alle Svalbard

Uno dei punti migliori da cui godere dell’aurora boreale si trova tra il Circolo Polare Artico e la zona delle Northern Lights; i punti specifici sono TromsøAlta, Isole SvalbardFinnmark.

Svezia, il posto migliore d’Europa

Complice il suo micro-clima, Abisko villaggio di soli 85 abitanti immerso nella Lapponia svedese, è tra tutte una delle zone migliori per vedere l’aurora. L’oscurità che si raggiunge nell’Abisko National Park durante la notte fa sì che la qualità della visione sia impressionante, mentre nel lego vicino, lungo 43 metri, si forma il celebre Blue Hole di Abisko.

Islanda, nella magia della natura

Di fatto l’intera Islanda è un punto privilegiato per godere di questo fenomeno, ma il punto migliore si trova fuori Reykjavik, nel Þingvellir National Park.

Finlandia, il luogo migliore vicino al circolo polare artico

Luosto, città che si trova a soli 90 minuti di macchina dal Circolo Polare Artico, quando inizia l’aurora suona addirittura un allarme per avvisare i turisti; la vicina cittadina di Sodanklya invece, sede dell Northern Lights Research Center, invia un messaggio a tutti gli hotel della zona.

Danimarca, lo spettacolo nelle isole

Se ci spostiamo in Europa, è senza dubbio l’arcipelago delle Isole Faroe il luogo più bello da cui assistere a questo spettacolo naturale ricco di luci e colori.

Lo spettacolo in Scozia

Se preferite guardare l’aurora gustando del whiskey scozzese, i luoghi migliori in cui andare sono invece Aberdeen, l’Isola di Skye, le Highland del Nord e Dunnet Head.

Canada uno dei posti più suggestivi per l’Aurora Boreale

La zona migliore si trova tra Lake Superior nell’Ontario e la tundra nel Nord del Canada; nel già citato territorio Yukon, stavolta però non in terra di Alaska, si trova poi la cittadina di Whitehorse, che pare sia proprio il punto più suggestivo del Canada da cui godere dello spettacolo di luce più famoso del mondo.

Groenlandia, aurora boreale tutto l’anno

Nella terra dei ghiacci le luci verdi sono visibili tutto l’anno, osservatori specialissimi sono però senz’altro Kulusuk Ammassalik.

Russia, nel nord spettacolo garantito

è nel profondo Nord della Russia che si moltiplicano le chance di vedere l’aurora boreale. Il punto migliore? La Kola Peninsula, quasi interamente compresa nel  Circolo Polare Artico, più precisamente nella città di Murmansk.

Ci sono dunque molti posti dove vedere l’Aurora Boreale e molti di questi sono più vicini e facili da raggiungere di quanto si potesse pensare. Uno spettacolo incredibile a portata di volo!

 

Previous articleLa Città del Natale ad Arezzo 2021: torna la magia in Toscana
Next articleRistoranti d’Italia 2022: la guida ai migliori del Gambero Rosso
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.