Maltempo al Centro Sud: le Regioni con allerta gialla

Maltempo al Centro Sud: allerta gialla in 6 Regioni. Tutto quello che bisogna sapere.

maltempo centro sud allerta
Maltempo al Centro Sud: allerta gialla in 6 Regioni (Foto di Arthur Brognoli da Pexels)

Il maltempo, annunciato per questo weekend, sta causando diversi disagi nelle Regioni del Centro Sud e purtroppo ha provocato danni e allagamenti in Sicilia, dove erano stati previsti forti temporali nella parte orientale della Regione.

A Siracusa, a seguito di un violento nubifragio, un anziano è moto per infarto e cinque famiglie sono state evacuate per gli allagamenti. Un altro uomo è rimasto folgorato, per fortuna in modo non grave, numerose sono state le chiamate ai vigili del fuoco. Allagamenti si sono verificati anche nella provincia di Agrigento e a Pozzuoli, vicino Napoli.

Rovesci e acquazzoni stanno interessando diverse zone del Centro Sud, tanto che la Protezione Civile ha emanato un’allerta meteo gialla in 6 Regioni. In miglioramento, invece, il tempo al Centro Nord. Ecco le ultime notizie.

Leggi anche -> Meteo inverno 2021/22: Italia come la Russia, sarà record

Maltempo al Centro Sud: allerta meteo gialla

Mentre al Nord e sulle regioni centrali tirreniche il tempo è in miglioramento, dopo le piogge dei giorni scorsi, la perturbazione, che da giovedì 21 ottobre ha raggiunto l’Italia, sta attraversando il versante adriatico e il Sud. Un forte nubifragio ha colpito venerdì sera la Sicilia, con allagamenti e l’evacuazione di alcune famiglie.

Per il maltempo, la Protezione Civile ha emesso per venerdì 22 ottobre un’allerta meteo gialla in 6 Regioni del Centro Sud: Calabria, Campania, Lazio, Molise, Umbria e Sicilia.

Per la giornata di sabato 23 ottobre, l’allerta gialla è stata aggiornata ed emessa per 3 Regioni, sempre del Centro Sud: Abruzzo, Puglia e Sicilia.

Il bollettino della Protezione Civile

Meteo con pioggia e temporali (Foto di Giulia Marotta da Pixabay)

Per la giornata di sabato 23 ottobre 2021, la Protezione Civile ha emesso il seguente bollettino:

ORDINARIA CRITICITÀ PER RISCHIO TEMPORALI / ALLERTA GIALLA:

  • Abruzzo: Marsica, Bacino del Pescara, Bacino dell’Aterno, Bacini Tordino Vomano
  • Puglia: Salento
  • Sicilia: Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria

ORDINARIA CRITICITÀ PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA GIALLA:

  • Abruzzo: Marsica, Bacino del Pescara, Bacino dell’Aterno, Bacini Tordino Vomano
  • Puglia: Salento
  • Sicilia: Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria

Per informazioni aggiornate: mappe.protezionecivile.gov.it/it/mappe-rischi/bollettino-di-criticita

Ciclone mediterraneo in arrivo

Come annuncia 3bmeteo, nel Mediterraneo sud-occidentale è in formazione una saccatura di bassa pressione che sfocerà in un ciclone mediterraneo che tra domenica 24 e lunedì 25 ottobre investirà le Regioni italiane del Sud e del Centro, portando forti piogge e nubifragi. Mentre il tempo sarà più stabile al Nord.

Nella giornata di domenica 24 ottobre, al Nord sarà prevalente il bel tempo, salvo qualche annuvolamento al mattino in Pianura Padana, mentre il Centro sarà interessato da annuvolamenti o stratificazioni alte, con possibili piogge deboli sull’Abruzzo. Il tempo, invece, peggiorerà al Sud e sulle Isole, a causa del ciclone mediterraneo. Piogge intense colpiranno soprattutto la Sardegna orientale, la Sicilia e la Calabria ionica, con temporali intensi dal pomeriggio e anche il rischio di grandinate. Piogge meno intense sono previste sulla Campania interna, sulla Basilicata e sul Salento. I venti soffieranno moderati o tesi. Le temperature diminuiranno.

Per lunedì 25 ottobre, il tempo sarà ancora stabile al Nord, salvo qualche stratificazione sui settori centro-orientali, con possibili piogge a fine giornata in Romagna. Sulle Regioni centrali, invece, il tempo sarà nuvoloso, con piogge su Abruzzo e basso Lazio. Nel corso della giornata i fenomeni si intensificheranno e si estenderanno al resto del Lazio, all’Umbria, alle Marche e fino alla Toscana. Sulla Sardegna è previsto maltempo, con piogge e rovesci soprattutto sul versante orientale.

Al Sud Italia avremo ancora condizioni di forte maltempo, con piogge e rovesci, più intensi sulla Sicilia orientale, al mattino, poi in estensione alla Calabria ionica e alla Basilicata, con rischio di temporali e nubifragi volenti, anche con possibilità di grandinate. I venti soffieranno forti al Sud. Le temperature scenderanno ancora.

Leggi anche –> Quando torna l’ora solare 2021: data e come spostare le lancette

Allerta meteo al Centro Sud (Foto di Greg Bierer da Pixabay)