Le 6 città più belle d’Europa dove passeggiare. E una è italiana

La classifica del Guardian con le sei migliori città d’Europa da scoprire a piedi e passeggiando vede una destinazione tutta italiana al secondo posto.

Le città da scoprire a piedi
Triste al secondo posto delle città più belle da scoprire a piedi

Ricordate il film Disney “Mary Poppins” e la famosa canzone dello spazzacamino Bert dedicata proprio alla super tata. Faceva così: “Com′è bello passeggiar con Mary, è tanto bello passeggiarle accanto“. Ed effettivamente, con o senza Mary Poppins, passeggiare in città, nella natura selvaggia o in riva al mare è un’esperienza molto bella e piacevole. Tanto che il The Guardian ha selezionato ben 6 città d’Europa considerate al top proprio per questo attività! Quali sono allora le mete più belle per passeggiare?

Le città al top per passeggiare in Europa

Il The Guardian, come sempre, è molto attento al mondo dei viaggi e cerca sempre di essere al top nella ricerca di mete e destinazioni da sogno. Così ha trovato queste sei città in Europa considerate tra le più belle per passeggiare proprio perché offrono scorci o aree bellissime dove soffermarsi ad ammirare il paesaggio circostante.

Berlino a piedi

Il primo posto di questa classifica sembra essere assegnato a Berlino. La capitale tedesca per passeggiare è una destinazione meravigliosa perché con un semplice percorso – a piedi ovviamente – si raggiungono quasi tutte le bellezze della metropoli. Dal quartiere Hansa con alcuni dei lavori degli architetti più famosi in assoluto, passando per Alexanderplatz e Prenzlaure Berg.

Passeggiare a Trieste

Al secondo posto delle città dove passeggiare troviamo una destinazione tutta italiana: Trieste. Il Guardian incorona il capoluogo del Friuli Venezia Giulia come meta perfetta da visitare a piedi per tanti motivi. In primis perché il centro storico è caratterizzato da tantissimi bar che servono come pit-stop e aree ristoro, ma non solo. Le attrazioni che si possono visitare a piedi sono molte da Piazza Unità d’Italia con i meravigliosi musei, passando per Villa Opicina e la Strada Napoleonica che porta al Castello di Miramare.

Alla scoperta di Marsiglia

Terzo posto per Marsiglia che con i suoi mercatini di Le Panier e il quartiere di Rue de la Republique è una destinazione perfetta da girare a piedi. Tanti bar e ristoranti offrono ristoro con le specialità del posto e i murales sparsi per la città rendono la visita ancora più interessante e sorprendente.

Su e giù per le strade di Lisbona

Anche se le strade sono in salita, Lisbona è la quarta città perfetta da visitare a piedi. Ci sono moltissimi ristoranti incantevoli e praticamente ad ogni angolo ci sono artisti di strada che deliziano i visitatori con la loro musica. Inoltre, visitando Lisbona a piedi potrete ammirare anche tutte le straordinarie residenze e palazzi storici che caratterizzano questa meravigliosa città.

Il relax di una passeggiata a Copenaghen

Arriviamo poi al fondo di questa classifica delle migliori città da visitare “by foot” e troviamo Copenaghen. Tantissime piste ciclabili e luoghi da sogno puntellano la città a cominciare dal cimitero di Assistens. Sembra assurdo ma i cittadini confermano che questo luogo è perfetto per passeggiare e per rilassarsi. Altro luogo perfetto da scoprire a piedi è il quartiere di Nørrebro e il Giardino della Biblioteca Reale.

La meraviglia di Siviglia a piedi

Ultima città da visitare sulle proprie gambe dicendo addio ai mezzi pubblici è Siviglia, cuore pulsante dell’Andalusia. Le piazze meravigliose raggiungibili tramite stradine caratteristiche, così come i palazzi storici come quelli del Real Alcazar sono tutti luoghi imperdibili e che si possono scoprire ancora meglio a piedi!

Le destinazioni in Europa da scoprire a piedi
Siviglia tra le migliori città da scoprire a piedi – Pixabay

Armatevi di scarpe comode insomma perché una vacanza a piedi ha bisogno di questo e le bellezze che scoprirete vi ripagheranno di ogni fatica!