Maltempo: Catania travolta da un tornado, feriti e danni

Maltempo: Catania travolta da un tornado, feriti e danni. Tutte le ultime notizie.

maltempo catania tornado
Maltempo: Catania travolta da un tornado, feriti e danni (Immagine di repertorio. Foto di maja7777 da Pixabay)

Ancora danni e feriti a causa del maltempo. Questa volta è successo a Catania, dove un vero e proprio tornado si è abbattuto sulla città, sradicando alberi e danneggiando anche gli edifici. Al forte vento sono seguiti pioggia e grandine. Ci sarebbero anche dei feriti, stando a quanto riportano i media.

La violenta ondata di maltempo ha colpito il centro storico della città siciliana. Numerose le chiamate a vigili del fuoco e alla Protezione civile per interventi di soccorso, in particolare per la caduta di alberi.

Il Comune, si legge sulla pagina Facebook istituzionale, “raccomanda ai cittadini di prestare la massima attenzione e di non uscire di casa se non per motivi d’urgenza”.

Proprio da oggi, martedì 5 ottobre, era previsto un peggioramento del tempo su quasi tutta Italia, in particolare al Nord e su parte del Sud. Ieri pomeriggio era stata prorogata l’allerta meteo sulla Liguria. L’arrivo del maltempo era atteso sul versante tirrenico e sulla Sicilia orientale, ma non con queste proporzioni.

Maltempo: Catania travolta da un tornado, feriti e danni

Nel primo pomeriggio di martedì 5 ottobre, una violenta e improvvisa ondata di maltempo ha colpito duramente la città di Catania e i comuni della fascia ionica della Sicilia fino a Siracusa. Un nubifragio molto forte si è abbattuto soprattutto sulle città costiere della cintura dell’Etna e Catania in particolare.

Nel capoluogo siciliano il maltempo ha causato il ferimento di alcune persone. Mentre le forti raffiche di vento, paragonabili a quelle di un tornado, hanno sradicato gli alberi e divelto cartelli stradali e pannelli pubblicitari. Il forte vento è stato seguito da pioggia e grandine. Si registrano danni alle abitazioni e agli esercizi commerciali.

Temporali sono in corso su tutta la Sicilia e la Calabria. Nei prossimi giorni il maltempo colpirà ancora l’Italia, soprattutto il Nord Est e il Centro Sud. I venti soffieranno forti e le temperature scenderanno ai valori autunnali, dopo la pausa estiva dei giorni scorsi, in alcuni casi anche sotto la media stagionale. Invece, in montagna tornerà la neve: sulle Alpi sopra i 2000 metri ma in alcune zone anche già dai 1500 metri.

Leggi anche –> Quando torna l’ora solare 2021: data e come spostare le lancette

meteo settimana 19 luglio
Maltempo (Foto di Free-Photos da Pixabay)