Le 10 terme più belle del mondo: una è in Italia

Quali sono e dove si trovano le terme più belle del mondo. Una è in Italia

terme più belle mondo
Le terme più belle del mondo

Calde acque che sgorgano e in cui immergersi per una pausa di relax e benessere. Le terme sono indubbiamente un piacere da concedersi appena si può oltre che un prezioso alleato per la cura di molte malattie. E su dove andare alle terme c’è solo l’imbarazzo della scelta.

In tutto il mondo infatti ci sono sorgenti di acqua termale che creano luoghi spettacolari e magici in cui la natura è protagonista. Dal Giappone all’Islanda ci sono 10 terme che sono le più belle del mondo. E fra queste c’è anche l’Italia. 

Le terme più belle del mondo: una è in Italia

Se è vero che alcune delle terme più belle del mondo si trovano troppo lontano per un weekend di relax, altre si trovano più vicine, come quelle di Saturnia in Italia. Nel nostro Paese ci sono molte sorgenti e centri termali e alcuni di questi sono di una bellezza strepitosa.

In ogni caso se avete progettato una vacanza o un viaggio in un paese lontano dove si trovano delle terme particolarmente belle, non perdetevi l’occasione di ritagliarvi uno spazio per prendervi cura del vostro benessere anche in quell’occasione.

  • Terme di Saturnia, Italia
  • Terme di Beppu, Giappone
  • Uunarquot, Groenlandia
  • Puritama, Cile
  • Aqua Dome, Austria
  • Aman Spa Amangir, USA
  • Pammukale, Turchia
  • Terman San Joaquin, Messico
  • Széchenyi Thermal Baths, Ungheria

Le terme italiane più belle del mondo

Se puntate a delle terme poco distanti da casa e non avete il tempo di organizzare un viaggio in un altro paese, le Terme di Saturnia sono sicuramente un’ottima alternativa. Oltretutto sono completamente gratuite, parcheggio compreso!

Le Cascate del Gorello, più conosciute come Terme del Mulino di Saturnia, sono fonte di orgoglio per l’Italia, e attirano turisti da tutta l’Europa. Se ci andate in giornata, portate con voi tutto l’occorrente per un indimenticabile pic-nic sul prato, e, tra uno spuntino e l’altro, non dimenticate di spalmarvi in faccia e addosso il fango benefico che ricopre il fondo delle vasche.

La meraviglia naturale del Giappone

Beppu è una città in Giappone scelta da 12 milioni di turisti ogni anno sia per le sue terme che per le bellezze naturali che la circondano. Si trova all’interno dell’isola vulcanica di Kyushu e il posto migliore dove potete alloggiare è il Suginoi Hotel, la cui piscina termale al tramonto vi lascerà senza parole.

Uunarquot, le piscine naturali vista iceberg

Sembrano piccoli laghi, ma non lo sono! Le sorgenti geotermali presenti a Uunarquot si trovano a pochissimi metri dal mare, dove galleggiano degli iceberg che potrete ammirare mentre vi farete il bagno nell’acqua calda che qui sgorga naturalmente. Un’esperienza unica e difficilmente replicabile altrove.

Terme di Puritama nel deserto

Le Terme di Puritama si trovano a nord di San Pedro de Acatama, in uno dei deserti più aridi del mondo. Per raggiungerle bisogna necessariamente avere un fuoristrada, perché bisogna attraversare il deserto. L’esperienza di attraversare un posto tanto arido per poi trovarsi immersi nelle acque di queste sorgenti sarà indimenticabile.

In Austria le terme sulle Alpi

terme

Una SPA lussuosa nella meraviglia del Tirolo nelle Alpi Venoste. Qui è possibile godersi un ottimo trattamento rilassante con vista panoramica sulle montagne. Infatti, le vetrate intorno al centro permettono la visuale dei monti circostanti, consentendo di curare il corpo e lo spirito. Per rilassarsi al meglio, si può scegliere liberamente tra un lettino idromassaggio o una magnifica sauna di cristallo.

Aman Spa Amangiri immerso nel paesaggio dello Utah

Con un ambiente costruito ad hoc per confondersi con il paesaggio lunare dell’Utah e la possibilità di fare la Floatation Therapy, che riduce lo stress e favorisce il sonno, un soggiorno all’Aman Spa Amangiri vi farà sicuramente sentire rinati. Oltre a questo, moltissimi altri servizi dedicati al relax e alla ricerca dell’armonia vi rigenereranno completamente.

In Turchia uno dei posti da vedere almeno una volta

Pamukkale, Turchia 

E’ uno dei luoghi più belli e unici del mondo, un posto che sembra irreale. Sono le piscine naturali di Pammukale in Cappadocia. Il nome significa ‘castello di cotone’ ed è facile capire il perché: sono piscine di pietra calcarea bianchissima sul pendio di un monte. L’acqua sgorga a 35 gradi ed ricchissima di carbonato di calcio da cui la sedimentazione che rende spettacolare questo luogo.

Piscine da sogno in Messico

Le colonne, gli archi e le volte dorate che caratterizzano l’architettura di questo luogo vi faranno da subito sentire all’interno di un set cinematografico ben costruito. Se sceglierete di trascorrere del tempo in questo luogo, immergervi fino al collo nelle acque della Spa di Terman San Joaquin vi farà dimenticare tutti i vostri problemi.

In Ungheria una delle strutture più belle del mondo

Delle 18 piscine presenti presso i Széchenyi Thermal Baths, in Ungheria, ben 3 si trovano all’aperto, e la loro temperatura arriva anche a superare i 70°C. Il complesso è formato da un labirinto di piscine, ideali per il benessere di ognuno. Il primo edificio di questi bagni risale al 1881, ma, dopo che nel ‘900 la struttura fu ampliata più e più volte, risulta oggi come il complesso termale più ampio d’Europa.

Laguna Blu un luogo da sogno in Islanda

terme

A solo mezz’ora di distanza dalla capitale si trova la Laguna Blu, il cui colore è così intenso da infastidire quasi la vista. Sembra incredibile, ma la temperatura di quest’acqua arriva a superare i 90°C, con picchi di 92°C. Grazie anche all’incantevole paesaggio lavico circostante, queste terme costituiscono una delle principali attrazioni turistiche del paese.

A questo punto, immaginiamo che non vediate l’ora di prenotare un viaggetto o una vacanza per poter godere anche voi dei rinomati benefici delle acque termali. Allora che aspettate? Ricordatevi: è sempre un buon momento e c’è sempre una valida motivazione per ritagliarsi del tempo per sé!