Terme low cost con il treno: l’offerta da prendere subito

Terme low cost con il treno: l’offerta da prendere subito. Accordo Trenitalia e Federterme. Tutte le informazioni.

terme low cost treno
Terme low cost con il treno: l’offerta da prendere subito (Adobe Stock)

Chi ha in programma una vacanza, un weekend o anche solo una giornata alle terme, può approfittare di un’occasione low cost da prendere subito al volo. Il prezzo del biglietto del treno scontato per raggiungere la località desiderata.

Un’offerta resa possibile dall’accordo tra Trenitalia e Federterme, per promuovere il turismo termale in Italia e gli spostamenti in treno, mezzo di trasporto molto meno inquinante dell’automobile. Scopriamo di cosa si tratta, come funziona e come utilizzare la promozione.

Leggi anche –> Green pass serve per terme all’aperto e parchi acquatici? Le regole

Terme low cost con il treno: l’offerta da prendere subito

Sempre più italiani scelgono la vacanza alle terme, sia per seguire alcune terapie specifiche sia per la cura del corpo e il relax. L’offerta delle località termali è cresciuta moltissimo negli anni, accanto alle cure e ai servizi più tradizionali, le terme sono diventate un luogo per il benessere generale, non solo del copro ma anche dello spirito, con un gran numero di iniziative collaterali.

Chi va alle terme per curare problemi respiratori o muscolari, per una riabilitazione o semplicemente per tornare in forma e curare oltre alla salute anche la bellezza del corpo, trova ottima gastronomia, iniziative sportive e culturali, spettacoli, concerti, escursioni organizzate e tanti altri eventi. Insomma una vera e propria vacanza completa e con servizi tagliati su misura, per tutte le esigenze. Una proposta che viene scelta da sempre più persone che in estate preferiscono evitare spiagge affollate e caotiche ma anche sentieri di montagna diventati trafficati come le autostrade.

Le terme in Italia sono in località bellissime, con paesaggi spettacolari, una natura che offre tante occasioni di attività all’aria aperta ma anche cittadine storiche ed eleganti, con edifici di pregio e tanti servizi ai turisti. Montecatini Terme è stata appena riconosciuta Patrimonio Unesco insieme ad altre città termali europee nel sito diffuso che raccoglie le località termali più belle e importanti d’Europa.

Insomma, la vacanza alle terme non ha nulla da invidiare agli altri tipi di vacanza, se poi è low cost, allora è ancora meglio. Le occasioni non mancano di certo, tra promozioni lanciate per occasioni speciali, pacchetti vacanza o weekend, offerte all inclusive che premettono di risparmiare su servizi.

Leggi anche –> In treno Frecciarossa al mare da Milano alla Calabria

Alle terme in treno low cost

Con Trenitalia Freccialink si raggiungono le mete di vacanza con Frecce + bus o traghetto (Foto Adobe Stock)

Qui, in particolare, vogliamo segnalarvi la nuova promozione che prevede importanti sconti su biglietto del treno per chi raggiunge con questo mezzo di trasporto alcune delle principali località termali in Italia. Una vacanza all’insegna del benessere e del relax fin dal viaggio, senza lo stress della guida dell’auto e utilizzando un mezzo dal basso impatto ambientale.

L’offerta del biglietto del treno scontato per le terme nasce dall’accordo di Trenitalia con Federterme. I clienti delle località termali che viaggeranno in treno avranno diritto a un rimborso del prezzo del biglietto fino a un massimo di 50 euro a persona. Saranno le strutture termali aderenti alla promozione a rimborsare parte del biglietto del treno ai propri clienti applicando uno sconto sul soggiorno o sugli ingressi e prestazioni effettuate.

Federterme, associazione di Confindustria, che raccoglie diversi stabilimenti termali in tutta Italia, pubblica sul suo portale web l’elenco completo e aggiornato delle strutture che aderiscono all’iniziativa. Chi desidera trascorrere una vacanza o un weekend alle terme, deve solo andare sul portale di Federterme, scoprire i centri termali e hotel aderenti, quindi scegliere uno tra quelli della località preferita. Per sicurezza è preferibile contattare direttamente la struttura per conoscere la sua adesione alla promozione con Trenitalia.

La promozione viene proposta sia per un periodo di soggiorno (vacanza o weekend) sia per ingressi giornalieri alle terme senza pernottamento in hotel.

Come funziona

  • Formula Weekend: per pernottamenti di almeno due notti o almeno due ingressi termali nei giorni compresi tra venerdì e lunedì. In questo caso è previsto uno sconto fino ad un importo massimo di 25 euro a persona.
  • Formula Settimanale: per pernottamenti di almeno cinque notti o almeno cinque ingressi termali nell’arco di una settimana. Lo sconto applicabile sarà fino ad un importo massimo di 50 euro a persona.

La promozione è valida per tutti i viaggi effettuati con i treni Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca, Intercity, Intercity Notte e Regionali, in tutte le classi e livelli di servizio, utilizzati per raggiungere le località termali convenzionate. Lo sconto si appplica anche alle soluzioni di viaggio combinate che prevedono l’utilizzo di più treni di Trenitalia. In questo caso, gli sconti saranno calcolati sul totale dell’importo dei titoli di viaggio.

Per ottenere lo sconto, i clienti dovranno esibire alla struttura i biglietti del treno. I biglietti dovranno indicare una data di viaggio coincidente con quella del pernottamento o dell’ingresso nella struttura termale o, al massimo, con quella del giorno antecedente per i biglietti di andata e con quella del giorno successivo per i biglietti di ritorno. Lo sconto sarà applicato dal gestore della struttura al momento del saldo del conto.

Sono esclusi i viaggi che non hanno origine sul territorio italiano. La promozione è valida fino al 31 dicembre 2021 e solo nelle strutture che aderiscono a “Terme in Treno”, elencate sul portale di Federterme.

Per ulteriori informazioni: www.federterme.it/convenzione-trenitalia

Leggi anche –> Trenitalia Freccialink: raggiungere le mete di vacanza con Frecce + bus o traghetto

terme
Terme (iStock)