Meteo weekend: sarà di fuoco, ma tornano i temporali

Meteo weekend 7-8 agosto: ancora caldo e temporali. Le previsioni del tempo in Italia.

meteo weekend 7-8 agosto
Meteo weekend 7-8 agosto: ancora caldo e temporali (Adobe Stock)

Siamo nel primo vero weekend di agosto, con l’inizio delle ferie per molti italiani. Dopo il caldo intenso dei giorni scorsi ma anche temporali e purtroppo alluvioni al Nord Italia, anche il weekend sarà caratterizzato da caldo intenso e temporali, con l’Italia divisa in due.

Cosa dobbiamo aspettarci dalle previsioni meteo del weekend del 7-8 agosto per l’Italia.

Leggi anche –> Arriva il Green pass obbligatorio il 6 agosto: ecco dove

Meteo weekend 7-8 agosto: ancora caldo e temporali

Sarà un weekend caratterizzato da una nuova ondata di caldo intenso al Centro e al Sud e dall’arrivo di nuovi temporali al Nord Italia. Una Penisola divisa in due come è stato per buona parte dell’estate. Temperature quasi autunnali al Nord per le piogge e temperature bollenti al Centro-Sud con vento caldo africano.

Dal Nord dell’Atlantico è in arrivo una nuova perturbazione che colpirà le regioni settentrionali, soprattutto le zone delle Alpi, come segnala 3bmeteo. Torneranno i temporali intensi, prima sulle Alpi occidentali e poi su quelle centro-orientali. Nel passaggio, i fenomeni coinvolgeranno anche alcuni settori della Pianura Padana, anche se sparsi. Al Centro e al Sud, invece, prevarrà il bel tempo, con cieli soleggiati e temperature molto elevate. La perturbazione manterrà le temperature più basse al Nord Italia, mentre il Centro Sud sarà sotto l’influenza dell’anticiclone nordafricano che farà aumentare le temperature con una nuova fiammata nel weekend.

Nella giornata di sabato 7 agosto, il maltempo arriverà al Nord già dal mattino con i primi annuvolamenti e rovesci sulle Alpi occidentali, per poi peggiorare ulteriormente al pomeriggio. I rovesci si faranno più intensi e si estenderanno tra Piemonte e Valle d’Aosta, anche con nubifragi e fenomeni violenti, con possibili grandinate. I meteorologi segnalano il rischio idrogeologico con possibili allagamenti e smottamenti. I temporali, anche forti, sono attesi anche sulla zona di Torino, fino alla Lombardia occidentale. Rovesci isolati sono attesi anche sulle montagne tra Lombardia e Trentino Alto Adige, fino alle pianure tra Emilia Romagna, Lombardia e Veneto.

Le temperature aumenteranno in tutte le regioni del Centro e del Sud, in particolare nelle zone interne della Sardegna, dove si raggiungeranno i 38 gradi. Temperature bollenti, sopra i 35 gradi in Puglia, Basilicata e Sicilia, ma anche delle Marche e in Romagna, dove soffierà il Garbino. Sotto o sui 35 gradi le massime in Umbria, Toscana, Campania e Calabria.

Nella giornata di domenica 8 agosto, il maltempo si sposterà verso Est. Mentre sulle regioni occidentali il tempo migliorerà con l’arrivo di schiarite, salvo qualche variabilità sulle montagne. Il tempo sarà più instabile sulle Alpi centro-orientali, con rovesci e temporali anche intensi, in estensione alle pianure di Lombardia e Veneto. I fenomeni si attenueranno in serata. Il tempo sarà invece stabile e soleggiato al Centro Sud. Proprio domenica si avrà la giornata più calda del weekend, con un aumento deciso delle temperature tra Romagna e Marche a causa del vento caldo di Garbino, con caldo torrido sul versante adriatico e nelle zone interne. Le temperature saliranno sopra i 40° C in Puglia, nelle zone di Matera e Cosenza. Valori intorno ai 40 gradi anche su Molise e Sicilia. Caldo intenso anche in Abruzzo, Sardegna e Campania.

Leggi anche –> Green pass obbligo per treni, aerei e navi. È ufficiale

quando finisce il caldo
Ondata rovente sull’Italia: ancora giorni con temperature alte. Ecco fino a quando