Calici di Stelle 2021: tornano le degustazioni di vino tra Cielo e Terra

Calici di Stelle 2021: tornano le degustazioni di vino tra Cielo e Terra. Tutte le informazioni utili sul programma.

calici di stelle 2021
Calici di Stelle 2021: tornano le degustazioni di vino tra Cielo e Terra (Foto di Kaboompics .com da Pexels)

Torna l’appuntamento con “Calici di Stelle“, la manifestazione dedicata alle degustazioni di vino sotto il cielo stellato, ideata dal Movimento Turismo del Vino e dell’Associazione Città del Vino.

Calici di Stelle 2021 propone un ricco programma di eventi dal 31 luglio al 15 agosto. Il tema della manifestazione di quest’anno è “Tra Cielo e Terra“. Ecco tutto quello che bisogna sapere.

Leggi anche –> A Courmayeur musica nella natura con Vivo Verde

Calici di Stelle 2021: degustazioni di vino tra Cielo e Terra

Decine di eventi da Nord a Sud per l’edizione 2021 di Calici di Stelle, la manifestazione che unisce degustazioni di vini in scenari meravigliosi come borghi, vigne e piazze storiche, sotto un cielo stellato. Il tema di quest’anno è “Tra Cielo e Terra” ed è un “invito a fermarsi, come sospesi, e a lasciarsi andare alle sensazioni piacevoli” e con “un calice tra le dita riscoprire le emozioni dimenticate e sperimentarne di nuove. Un momento di stacco dalla frenesia quotidiana, favorito dalla notte che acuisce i nostri sensi”.

Dalle piazze e dalle vigne, dai piccoli borghi e dai campi, passando per alcuni dei luoghi più belli della nostra Penisola. Sono gli scenari che ospiteranno gli eventi di Calici di Stelle 2021 da Nord a Sud.

La manifestazione ha sempre ottenuto un grande successo di pubblico e c’è da scommettere che lo farà anche quest’anno. Anche perché c’è bisogno di eventi conviviali come quelli di Calici di Stelle, sempre nel rispetto delle norme di sicurezza anti-Covid.

“Abbiamo davvero tutti bisogno di benessere e distrazione e, senza venir meno alle indispensabili regole di sicurezza e protezione, siamo pronti a regalare agli enoturisti nazionali e internazionali un nuovo appuntamento con il mondo del vino. Ma anche con i territori, i borghi, le piazze della nostra splendida Italia. Ancora più affascinante quando la viviamo sotto un meraviglioso cielo stellato”, ha dichiarato Nicola D’Auria, presidente nazionale del Movimento Turismo del Vino.

Dal canto suo, Floriano Zambon, Presidente di Città del Vino, si augura che “sia un ulteriore passo verso la ripresa e la normalità della nostra vita. La pandemia lo scorso anno ha costretto a limitare molti eventi; quest’anno, pur sempre nel rispetto delle norme anti contagio, sarà possibile riappropriarsi di luoghi suggestivi e di brindare non solo alle stelle ma anche a noi stessi, alle nostre vite. I centri storici, i borghi, i luoghi più belli delle Città del Vino sono pronti ad accogliere i turisti, un segnale importante per le economie locali e per tutta la filiera del vino”.

Sul sito web del Movimento Turismo del Vino il calendario dettagliato con tutti gli eventi regione per regione: www.movimentoturismovino.it/it/news/nazionali/0/0/1464/al-via-dal-31-luglio-al-15-agosto-calici-di-stelle-2021-tra-vigneti-e-borghi-da-sogno

Leggi anche –> Cenare sull’acqua? Ecco i ristoranti dove si può!

stelle cadenti
Stelle cadenti (Immagine di repertorio di Foto di Felix Mittermeier da Pexels)