Meteo agosto 2021: sarà estremo. Il periodo migliore per partire in vacanza

Le previsioni meteo per il mese di agosto 2021. Temperature e cosa ci aspetta. Il periodo migliore per andare in vacanza

meteo agosto 2021 quando andare in vacanza
Come sarà il tempo ad agosto 2021? Ecco quando conviene partire per le vacanze

Il mese delle vacanze sta per iniziare e molti attendono le ferie già con la valigia in mano. Ad agosto le città chiudono e tutti – o almeno la maggior parte – si trasferiscono nelle località di mare o di montagna per concedersi qualche giorno di relax. Ma la grande incognita riguarda il tempo: come sarà? Perché si possono fare programmi dettagliati, organizzarsi ogni giorno con un’attività diversa, ma se arriva un temporale mentre siamo in spiaggia non c’è altro da fare che stare in casa e aspettare che smetta. Dunque come sarà il meteo di agosto 2021?

Leggi anche -> Meteo settimana: torna il caldo a fine luglio <<

Agosto meteo e temperature: cosa ci aspetta

L’estate 2021 sta dimostrando quanto previsto dagli esperti del meteo. Ovvero quest’estate è caratterizzata da periodi roventi, fenomeni estremi e giornate di piacevole caldo. D’altronde l’anticiclone africano è sempre più dominante e il seguito del suo regno è inevitabilmente il maltempo. Che proprio per effetto delle elevate temperature assume carattere violento ed intenso, come le grandinate che hanno imperversato al Nord a metà luglio.

Stando alle previsioni meteo agosto 2021 sarà diviso a metà. Nella prima quindicina di giorni avremo a che fare con delle ondate roventi e delle pause temporalesche. Soprattutto al Nord sarà più forte ed evidente lo scontro fra le correnti fresche del Nord Atlantico con l’aria rovente dell’Anticiclone africano con il risultato di nubifragi e grandinate.

Per il resto avremo sin dall’inizio del mese di agosto un’impennata bollente. Le temperature si alzeranno fino a 40 /42 gradi sulle zone interne della Sardegna, della Sicilia e della Puglia, qualche grado di meno sulle aree costiere. Intorno ai 38 gradi le temperature attese sulla Pianura Padana, a Firenze e in parte del Centro, 35/36 gradi a Roma e sulle regioni del Nord Est come a Bolzano.

Dopo la prima settimana rovente l’aria fresca porterà il maltempo, che durerà qualche giorno per poi lasciar nuovamente spazio al caldo intenso. Quest’alternanza durerà almeno fino alla metà del mese, quando l’Anticiclone Africano dovrebbe ritirarsi.

E proprio da allora il clima sull’Italia diventerà piacevole. L’ultima metà del mese di agosto secondo gli esperti sarà caratterizzata dall’Anticiclone delle Azzorre che garantisce un clima soleggiato e caldo, ma senza eccessi. Non ci saranno neanche i temporali, ma avremo il tipico clima estivo del Mediterraneo. Le serate saranno più fresche, le giornate calde ma non roventi.

Quando andare in vacanza ad agosto

Il periodo migliore di agosto per andare in vacanza, quando partire senza affanno e senza boccheggiare per le temperature impossibili, sarà dunque dopo Ferragosto. Nella seconda metà del mese di agosto si potrà godere infatti di una giornata in spiaggia senza soffrire dell’eccessivo caldo, si potrà visitare una città, camminare senza cercare costantemente l’ombre, le notti non saranno tropicali e si riuscirà finalmente a riposare.

Specialmente per i viaggi poi un clima troppo afoso rende difficoltoso e impegnativa ogni cosa. Spostare valigie, caricarle su un treno, fare la fila per prendere i biglietti o stare in macchina ore, camminare sotto il sole a picco. Tutto faticoso quando il termometro segna 40 gradi.

Molto meglio muoversi e andare in vacanza quando il clima è piacevolmente caldo dunque quest’anno dopo il 15 agosto. E tra l’altro conviene anche per le finanze: dopo Ferragosto i prezzi calano e si risparmia.

Certo se il caldo estremo proprio non lo sopportate, se non avete l’aria condizionata in casa, e sognate un bagno rifrescante allora fuggite al mare, o nei borghi più freschi d’Italia, ad inizio agosto. E magari tenete a mente di partire per le vacanze a settembre che si annuncia un mese bellissimo.

Previous articleSudorazione eccessiva in estate: i rimedi naturali per contrastarla
Next articleLe mete segrete dei VIP per non farsi paparazzare in vacanza
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.