Per quanto tempo pioverà ancora questa settimana?

Quanto dura ancora questa condizione di instabilità e basse temperature sull’Italia? Quando potremo dire addio al maltempo?

Quanto dura il maltempo?
Quando smetterà di piovere?

Quali sono le previsioni meteo per questa settimana? Le abbiamo viste: pioggia, pioggia e ancora pioggia. Ma quanto durerà questa condizione di maltempo e di instabilità del tutto fastidiosa in questo mese di maggio? Secondo gli esperti di 3BMeteo dovremo aspettare almeno fino alla fine della settimana per vedere qualche miglioramento e il ritorno del sole. Ma per poco.

Per quanto tempo pioverà?

Da lunedì siamo ormai vittime di una perturbazione atlantica che porta una condizione di spiccata instabilità praticamente su tutta Italia. Una situazione di maltempo, piogge e temporali che taglia le gambe a tutti i propositi di pranzi e cene all’aperto che ci si era prefissati.

Tuttavia il fronte di maltempo lentamente si sposterà dall’Italia verso i Balcani portando qualche schiarita già dalla serata di oggi, martedì 11 maggio. Da mercoledì però non possiamo ancora “cantar vittoria” ci sono infatti ancora dei residui di pioggia e maltempo che scivoleranno verso il Sud Italia.

Giovedì ancora qualche situazione meteo un po’ ballerina per via di un flusso umido che potrebbe portare ad una condizione di variabilità soprattutto sulle montagne e sulle pianure.

Farà bello questo weekend?

Per il weekend? Possiamo solo incrociare le dita perché si profila all’orizzonte una nuova ondata di piogge e maltempo che andrà a colpire soprattutto le regioni tirreniche.

Una perturbazione nuova di zecca che non renderà felici né i cittadini italiani né i ristoratori. Ricomincerà a piovere quindi, soprattutto sulla Sardegna e le regioni tirreniche dal pomeriggio di venerdì. Si salva forse il nord, ma bisognerà vedere come soffieranno i venti prima di dire con certezza quali saranno le previsioni meteo per il weekend.

Quando arriverà il sole?
Quando miglioreranno le condizioni meteo?

Insomma. Questo mese di maggio, così come ad aprile, ci sta facendo un po’ sospirare, anzi: sbuffare. Volevamo l’estate in anticipo e temperature da sogno un po’ come l’anno scorso quando, invece, eravamo purtroppo chiusi in casa per via del lockdown. A questo punto non ci resta che sperare nella fine del mese e in un giugno super assolato.

(Fonte Immagini Pixabay)