La spiaggia caraibica più bella d’Italia: mare da sogno e sabbia bianca

In Italia ci sono spiagge bellissime di sabbia bianca e mare cristallino. Ma ce n’è una che è la spiaggia caraibica più bella d’Europa e si trova proprio in Italia

 Punta Prosciutto in Salento, Puglia
La spiaggia caraibica più bella d’Europa è in Italia, è Punta Prosciutto in Salento, Puglia

Se pensate che per avere sabbia bianchissima, mare cristallino e natura lussureggiante voi dobbiate volare dall’altra parte del mondo vi sbagliate di grosso. I Caraibi ce li abbiamo in casa. In Italia ci sono molte spiagge favolose che ricordano paesaggi esotici, ma ce n’è una che è la spiaggia caraibica più bella d’Europa è in Italia.

Quando si parla di spiagge bellissime la competizione è agguerrita. Grecia, Spagna e Italia rivaleggiano per le spiagge più belle d’Europa e stabilire la migliore è impossibile. Ma se si deve definire la più caraibica, l’Italia mette sul tavolo due spiagge da sogno: Cala Brandinchi in Sardegna e Punta Prosciutto in Puglia.  

E un recente sondaggio condotto dal britannico The Guardian ha eletto Punta Prosciutto la regina d’Europa, ossia la spiaggia Caraibica più bella d’Europa è in Italia.

La spiaggia Caraibica più bella d’Europa: Punta Prosciutto in Puglia

Acqua cristallina, sabbia soffice e bianchissima e alle spalle il verde rigoglioso della macchia mediterranea. Questa è Punta Prosciutto la spiaggia caraibica più bella d’Europa che si trova in Puglia nel Salento, sul versante ionico.

Punta Prosciutto in Puglia
La spiaggia caraibica più bella d’Europa è in Italia, è Punta Prosciutto in Puglia

La caratteristica che lascia tutti a bocca aperta quando arrivano a Punta Prosciutto è la limpidezza dell’acqua, il suo colore celeste e il fondale basso del mare. Ciò rende questa spiaggia non solo caraibica, ma anche perfetta per famiglie e bambini.

La spiaggia, nonostante la fama che la rende particolarmente frequentata in piena estate, ha mantenuto il suo carattere naturale. Tanto che non sono presenti servizi di nessun tipo rendendo così ancora più selvaggia Punta Prosciutto. D’altronde la spiaggia detta anche Tenuta del Conte fa parte del Riserva Naturale Regionale, della Riserva Marina ed è sotto tutela ambientale.

Che siamo in Italia e non ai Caraibi ce lo ricordano le antiche torri d’avvistamento, molto presenti in questo tratto di costa salentina, e che delimitano la spiaggia: Torre Lapillo a sud e Torre Colimea con la vecchia salina a nord.

Leggi anche -> Le spiagge più belle e segrete della Puglia <<

Come arrivare a Punta Prosciutto, la spiaggia Caraibica

Punta Prosciutto fa parte del comune di Porto Cesareo e si trova quasi al confine fra la provincia di Lecce e Taranto nel versante ionico del Salento.

La spiaggia di Punta Prosciutto ha un piccolo centro omonimo, dove poter trovare alloggio – se siete fortunati, e davanti alla quale si estende l’altra porzione di spiaggia, quella verso Torre Lapillo dove sono presenti servizi e stabilimenti balneari.

mappa spiaggia di punta prosciutto
Dove si trova la spiaggia di Punta Prosciutto in Salento, la spiaggia caraibica

Per arrivare alla spiaggia di Punta Prosciutto dovete arrivare a Porto Cesareo, la località più grande della zona servita dai pullman in partenza da Lecce.

Da Porto Cesareo per Punta Prosciutto dovrete prendere un autobus, linea 110, che vi porterà fino al Villaggio Riva degli Angeli. Da qui dovrete proseguire a piedi o con un taxi.

Se invece vi spostate con la vostra auto da Lecce l’indicazione è sempre quella di passare per Porto Cesareo. Dunque la SP359 e poi la strada costiera SP340. Proseguite poi sulla provinciale 122 e appena prima di arrivare a Torre Colimena girate a sinistra. La strada vi conduce alla spiaggia e ai parcheggi.

Punta Prosciutto
Natura, sabbia soffice e mare cristallino ecco la spiaggia caraibica più bella d’Italia, Punta Prosciutto

In Italia si trova dunque la spiaggia caraibica più bella d’Europa e per apprezzare al meglio la meraviglia di Punta Prosciutto vi consigliamo di andarci in primavera, all’inizio dell’estate o a settembre, insomma, lontano dai periodi più affollati.

 

Previous articleWeekend low cost per la Festa della Mamma 2021: le offerte last minute
Next articleVacanze estive 2021 in Emilia Romagna: lo raccomanda Accorsi
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.