Maria De Filippi in vacanza: dove si trova la sua villa al mare

Maria De Filippi ha una splendida villa al mare all’Argentario. Dove si trova, com’è la casa e cosa c’è da vedere nelle vicinanze

de filippi mare
Maria De Filippi va in vacanza all’Argentario dove ha una villa sul mare

Il suo regno è Canale 5 e il suo re è Maurizio Costanzo. La Regina di Mediaset è ovviamente lei Maria De Filippi padrona di casa indiscussa di tanti programmi, volto amatissimo da migliaia di fan e punto di riferimento per i giovani che guardano sognanti alla scuola di Amici. Maria e suo marito Maurizio Costanzo sono degli stacanovisti della tv, ma quando vogliono rilassarsi sanno dove fuggire ovvero nella loro villa al mare.

Maria De Filippi e Maurizio Costanzo vivono a Roma in uno splendido attico ai Parioli, quartiere chic di Roma dove si trova anche il teatro Parioli da dove per tanti anni Costanzo ha condotto il Costanzo Show.

Ma quando la coppia vuole il relax si mette in macchina e si rifugia nella casa al mare che si trova ad un’ora circa da Roma. Appena terminano le riprese dei programmi, quindi spesso già a maggio e giugno, Maria De Filippi e Maurizio Costanzo traslocano nella residenza al mare.

Leggi anche -> Fedez e Chiara Ferragni cambiano casa: dove si trova <<

Maria De Filippi la casa al mare: la villa all’Argentario

Fino a qualche anno fa Maria De Filippi e suo marito Maurizio Costanzo passavano l’estate a Fregene, località sul mare della Roma bene. Fregene si trova pochi chilometri da Roma, sull’Aurelia.

E’ un piccolo centro sorto negli anni ’60 intorno alla pineta e al vecchio villaggio dei pescatori. Fregene è fatto di ville, stabilimenti balneari super attrezzati con ristoranti e pineta. Un buon rifugio, ma il mare da queste parti non è granché.

Così la coppia da qualche anno ha deciso di cambiare e ha acquistato una villa all’Argentario, ad Ansedonia, in Toscana. Appena si supera il confine del Lazio e si entra in Toscana la prima località che si incontra è Capalbio, altra località dei vip, e subito dopo Ansedonia, in provincia di Grosseto. La coppia ha anche una barca ancorata da queste parti dove trascorrono molto tempo delle loro giornate estive.

La villa di Maria De Filippi al mare è di estremo lusso e bellezza: è immersa nel verde della Maremma, con un ampio giardino con alberi, ha un salone doppio, una grande veranda e molte camere per gli ospiti. La villa infatti è durante l’estate un punto di ritrovo: Maria e Maurizio sono soliti ospitare amici. Oltre ovviamente al loro figlio adottivo Gabriele.

defilippi
Maria De Filippi, Maurizio Costanzo e il loro figlio Gabriele

Argentario tra Ansedonia e Orbetello, cosa vedere

Le vacanze di Maria De Filippi e Maurizio Costanzo si svolgono dunque in buona parte in questo angolo di Toscana, all’Argentario. Siamo in piena maremma fra gli ampi spazi verdi e le belle spiagge, a due passi dalla laguna di Orbetello di Porto Santo Stefano e Porto Ercole.

Ansedonia si trova su un promontorio sul mare proprio lì dove la spiaggia della Feniglia – che conduce al Monte Argentario – si congiunge con la costa. Ansedonia non è un centro, con la sua piazzetta e i vicoli. Ansedonia è un susseguirsi di ville disseminate fra la vegetazione. E’ il buon rifugio di volti noti dello spettacolo e della politica che qui trovano tranquillità e riservatezza. Le spiagge di Ansedonia sono due: una a destra e una sinistra del promontorio e sono attrezzate con stabilimenti e ristoranti.

orbetello
Laguna di Orbetello vista dall’alto. Da destra la Feniglia, Orbetello e Giannella

Da vedere a destra di Ansedonia è la spiaggia della Feniglia, questa lunga lingua di sabbia che si estende nella laguna ed arriva fino al promontorio dell’Argentario. A sinistra troviamo invece il cosiddetto Spacco della Regina, un’opera di ingegneria risalente al tempo dei romani.

Basta andare poi poco più avanti per ritrovarsi ad Orbetello, un centro molto suggestivo sulla laguna omonima. Si trova su un istmo di terra che conduce a Monte Argentario. Lungo la strada potrete ammirare la diga risalente al 1842 con il mulino e le mura etrusche che conducono al centro. Qui graziose chiese e palazzi storici del XVII secolo vi accolgono fino a condurvi al Duomo del 1300 che sorge su un antico tempo etrusco.

orbetello
Il mulino vicino Orbetello

Continuando la strada arrivate a Monte Argentario e a Porto Santo Stefano. Qui è possibile fare diversi trekking nella natura, o affittare una barca per visitare la tante incantevoli cale. Un’altra visita che vale la pena è andare al Convento dei Passionisti da cui si gode una vista spettacolare su Orbetello.

Per tornare sulla costa percorrete la strada della Giannella dove si trova una lunga spiaggia. Qui siamo in piena oasi del WWF e sono molteplici le specie di uccelli che si posano lungo la loro migrazione o che vivono nella laguna.

Previous articleStasera in tv: si viaggia con Augias, Città segrete a Napoli
Next articleDove si trova il ristorante di Antonia Klugmann: nome, prezzi e menù
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.