Donnarumma alla Juve, clamoroso blitz di Raiola a Torino: cosa succede

Mino Raiola è atterrato a Torino per parlare con la Juventus di diversi assistiti, tra questi potrebbe esserci anche Gigio Donnarumma.

Il rinnovo contrattuale di Gigio Donnarumma con il Milan è appeso ad un filo. Il Milan ha fatto una proposta importante, un contratto da 8 milioni di euro a stagione più bonus al raggiungimento di risultati personali e collettivi. Mino Raiola, il super agente del portierone rossonero, prende tempo e ne chiede ben 12 a stagione. La differenza tra domanda e offerta è alta e Paolo Maldini ha già fatto capire che quella avanzata nelle scorse settimane è l’ultima offerta che il club potrà fare.

A questo punto il futuro di Gigio, il cui contratto scade tra 80 giorni circa, è legato alla volontà del calciatore. Gli esperti di mercato ritengono che il calciatore sarebbe disposto a rinunciare ai 4 milioni di euro richiesti dall’agente, ma anche che questa rinuncia è legata alla qualificazione in Champions e all’entità del progetto che Elliot vuole portare avanti. Insomma il portiere vuole giocare nella massima competizione europea e vuole garanzie tecniche per il futuro, così da essere certo di poter lottare per un titolo importante nei prossimi anni.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Leggi anche ->Donnarumma Milan, la Juventus resta interessata: tutta la verità

Raiola a Torino per parlare con la Juventus: Donnarumma passa ai bianconeri?

La Gazzetta questa mattina parla di una possibile trattativa di Mino Raiola con la Juventus per Gigio Donnarumma. Il super agente, infatti, in queste ore si trova a Torino e andrà a colloquio con la società piemontese. Il discorso che intavolerà, però, riguarda soprattutto il futuro di Paul Pogba e Moise Kean (senza considerare il fatto che Bernardeschi e De Ligt sono suoi assistiti). Entrambi i calciatori sono suoi assistiti ed è noto come Paratici punti su di loro in estate per rendere competitiva la Juve per il prossimo campionato.

Leggi anche ->Juventus, futuro Pirlo a rischio: stesso scenario con Sarri

Non è comunque escluso che si parli anche del portiere del Milan. Gigio interessa a tutti e la possibilità di acquistarlo a parametro zero è un’occasione che fa gola. Quasi sicuramente i bianconeri avanzeranno una proposta per convincere l’agente a far scadere il contratto con il Milan e assicurarsi il migliore portiere italiano. Secondo i rumor l’offerta potrebbe aggirarsi intorno ai 10 milioni di euro a stagione e dunque essere superiore a quella del Milan. Molto, però, dipenderà anche dal futuro di Szczesny, il portiere non accetterebbe di fare panchina e prima di un acquisto tra i pali bisognerà capire chi potrebbe essere interessato a prenderlo.