Andrea Zenga su Instagram: “Altro che Dubai!”

I fidanzati Andrea Zenga e Rosalinda Cannavò postano una foto su Instagram con alle spalle Osimo: “Altro che Dubai”. Alla scoperta delle Marche con loro

Andrea Zenga a Osimo
Andrea Zenga e Adua a Osimo – Instagram

Andrea Zenga, figlio del famoso calciatore Walter Zenga, da quando ha preso parte al Grande Fratello Vip non solo è diventato famoso, ma ha anche trovato l’amore. La sua metà è Adua Del Vesco (Rosalinda Cannavò) e i due sembrano super innamorati. Il profilo Instagram di Andrea Zenga, ovviamente, ha avuto un vero e proprio boom di nuovi follower che commentano e interagiscono con ogni suo contenuto. Esattamente come è successo con uno dei suoi ultimi post che lo ritrae insieme ad Adua con, sullo sfondo, la città di Osimo, nelle Marche!

Andrea Zenga e Rosalinda Cannavò a Osimo

La didascalia che accompagna la foto di Zenga e Rosalinda recita: “Ma vai a Osimooo altro che Dubai😂❤️”. Come mai questo paragone? Molto probabilmente Andrea ha preso ad esempio una delle città più chiacchierate del momento. Qui spesso aspiranti influencer hanno postato delle foto dicendo che erano arrivate negli Emirati per lavoro. Cosa che aveva scatenato il web. Allora Andrea Zenga e la sua fidanzata hanno optato per l’Italia nel weekend, rimanendo a casa, nelle Marche e precisamente ad Osimo.

Cosa vedere e cosa fare a Osimo, nelle Marche

Siamo vicinissimi alla Riviera del Conero e qui si staglia sopra ad un colle la bellissima cittadina di Osimo con le sue mura risalenti al 174 a.C.! Il paesaggio è pazzesco, ma ad Osimo si racchiude molta storia e alcuni luoghi di grande interesse che, grazie al post su Instagram di Andrea Zenga, vi sveliamo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Andrea Zenga (@andreazenga93)

Tanto per iniziare il centro storico merita di essere visitato e scoperto a piedi: dalle mura romane, passando per la meravigliosa Fonte Magna, la via dell’Antica rocca, il Gomero con la Cattedrale di San Leopardo e Santa Tecla e il Palazzo del Comune dove si vedono le famose 12 statue senza testa. Da qui l’enigma e l’appellativo di Osimani senza Testa che, però, rimane insoluto. Sempre per godersi un po’ di mistero visitate la Osimo sotterranea, con dei camminamenti difensivi e dei passaggi segreti che si snodano proprio sotto alla città come in un labirinto.

Grazie ad Andrea Zenga e Rosalinda Cannavo abbiamo così potuto raccontarvi qualche nuova location da aggiungere al vostro diario dei viaggi!