Real Madrid – Liverpool: streaming, formazioni, precedenti

Il match tra Real Madrid e Liverpool è valido per i quarti della Champions League: streaming in diretta e in tv, dove vederla.

(Denis Doyle/Getty Images)

Sono rimaste le migliori otto: al via da stasera con tanto di diretta televisiva le sfide che vedono di fronte le otto squadre più di Europa quest’anno, che si affrontano nei quarti della Champions League. Due le sfide di oggi, ovvero quella tra gli inglesi del Manchester City e i tedeschi del Borussia Dortmund e quella tra i campionissimi del Real Madrid e il Liverpool, che ha stupito tutti negli ultimi anni.

Leggi anche –> Cosa succede se la Juventus non va in Champions League? È rivoluzione

All’Alfredo Di Stefano Stadium di Madrid di fronte due squadre in forma: il Real ha 63 punti nella Liga e insegue a tre punti di distacco l’Atletico Madrid capolista e a due il Barcellona, con tre vittorie consecutive che danno la carica per il rush finale; di fronte invece c’è il Liverpool, solo settimo in Premier e con 25 punti di distacco dalla vetta, ma che viene da due vittorie consecutive e finora in Champions League ha fatto molto bene.

Leggi anche –> Juventus-Napoli, Tacconi è sicuro: “Sarà una catastrofe”

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Precedenti di Real Madrid – Liverpool e dove vedere in tv e streaming

real madrid zinedine zidane
(AFP/Getty Images)

La partita di questa sera all’Alfredo Di Stefano Stadium di Madrid tra i padroni di casa del Real Madrid e gli ospiti del Liverpool è su Sky, per cui sarà visibile su questa piattaforma, per gli abbonati, in diretta, su Sky 251. Inoltre – per chi non fosse a casa – sarà disponibile anche in streaming sulla piattaforma Sky Go e su Now TV, entrambi servizi in abbonamento. La partita è altresì visibile in chiaro su Canale 5 e sul servizio streaming Mediaset Play.

Sei sono in tutto le sfide tra Real Madrid e Liverpool in gare europee ufficiali. Il bilancio è incredibilmente di perfetto equilibrio con tre vittorie a testa e nessun pareggio tra le due formazioni finora. Il bilancio a Madrid è di una vittoria a testa: quella del Real per 1-0 nella fase a gironi dell’edizione 2014/2015, gol di Benzema, i Reds vinsero con lo stesso punteggio agli ottavi di finale 2008/2009, rete di Benayoun. Il precedente più recente è la finale di Champions di Kiev del 2018: vinse tre a uno il Real.

Real Madrid e Liverpool, le due squadre in campo: le formazioni

Zidane e Klopp stanno completando le loro scelte in vista della partita di questa sera. Ecco le possibili formazioni:

REAL MADRID (3-5-2): Courtois; Militao, Nacho, Mendy; Lucas Vazquez, Modric, Casemiro, Kroos, Marcelo; Asensio, Benzema.

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson, Alexander-Arnold, Phillips, Kabak, Robertson; Wijnaldum, Fabinho, Thiago Alcantara; Salah, Jota, Mané.