Risorto, chi è l’attore Joseph Fiennes che interpreta Clavio: età, foto, carriera

Joseph Fiennes è un attore britannico di grande successo. Ecco tutto quel che c’è da sapere sul suo conto. 

Brillante e affermatissimo attore britannico, Joseph Fiennes ha all’attivo molti film di successo e una luminosa carriera. Conosciamolo più da vicino.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI!

L’identikit di Joseph Fiennes

Joseph Fiennes, all’anagrafe Joseph Alberic Twisleton-Wykeham-Fiennes, è nato a Salisbury il 27 maggio 1970, ma cresciuto a West Cork in Irlanda. La sua è una famiglia aristocratica di origini normanne: è figlio del fotografo Mark Twisleton-Wykeham-Fiennes (morto nel 2005 a 71 anni) e dalla scrittrice e pittrice Jennifer Lash (morta di cancro al seno nel 1993, a 55 anni). La sorella Martha lavora come regista, mentre il fratello Ralph Fiennes è un attore famoso in tutto il mondo per i ruoli di Amon Goeth in Schindler’s list e di Voldemort nella saga di Harry Potter. Joseph Fiennes è inoltre cugino di terzo grado del famoso avventuriero Sir Ranulph Fiennes e di ottavo grado del principe Carlo, mentre suo nipote Hero Fiennes-Tiffin ha interpretato Tom Riddle (Voldemort) da bambino in Harry Potter e il principe mezzosangue.

Leggi anche –> Stasera in tv film – Risorto: cast, trama e trailer, oggi 4 aprile

Joseph Fiennes ha terminato i suoi studi a Salisbury prima di entrare nel Chelsea College of Art. Poi, abbandonata quella strada, si è iscritto alla “Guildhall School of Music and Drama” e successivamente ha iniziato una collaborazione con la “Young Vic Youth Theatre”. Ha debuttato sul grande schermo nel 1996, nel film Io ballo da sola di Bernardo Bertolucci, e in seguito ha recitato in Elizabeth di Shekhar Kapur e Shakespeare in Love al fianco di Gwyneth Paltrow, ottenendo per quest’ultima pellicola una candidatura come miglior attore protagonista ai Premi BAFTA e agli Screen Actors Guild Awards.

Nel 2001 Joseph Fiennes è nel cast de Il nemico alle porte di Jean-Jacques Annaud, nel 2003 ha ricoperto il ruolo del protagonista in Luther – Genio, ribelle, liberatore e nel 2004 ha recitato al fianco di Al Pacino ne Il mercante di Venezia. Nel 2006 ha lavorato in Correndo con le forbici in mano con Annette Bening e ne Il colore della libertà – Goodbye Bafana di Bille August. Nel 2009 è stato protagonista della serie tv FlashForward. Nel 2012 è stato scelto nel cast della seconda stagione della serie antologica American Horror Story: Asylum, interpretando uno degli antagonisti della serie, l’ambizioso e corrotto Monsignor Timothy Howard. Dal 2017 è tra gli interpreti principali della fortunata serie The Handmaid’s Tale, nel ruolo del comandante Fred Waterford, per il quale nel 2018 ottiene una candidatura agli Emmy Awards.

Per quanto riguarda la vita privata, dopo un fidanzamento con l’attrice Natalie Mendoza nell’agosto del 2009 Joseph Fiennes si è sposato in Italia, più precisamente a Barga (Lucca), con la modella svizzero-iberica Maria Dolores Dieguez. Tra il 2010 e il 2011 la coppia ha avuto due bambine, Sam, nata l’8 marzo 2010, e Isabel, nata il 29 dicembre 2011.

Leggi anche –> Chi è Josephine Langford: età, carriera e vita privata dell’attrice australiana