Uomini e donne, Aldo e Alessia avvolti nel dolore chiedono silenzio

Tragedia per Alessia Cammarota e Aldo Palmeri, una delle coppie più belle nate a Uomini e Donne di Maria De Filippi: il loro terzo figlio sarebbe dovuto nascere in estate. 

La notizia è arrivata come un fulmine a ciel sereno. Alessia Cammarota, ex corteggiatrice di Uomini e Donne, ha annunciato dalle sue “storie” Instagram che è accaduto qualcosa al bambino che aspettava. L’ex estetista napoletana non si esprime in termini troppo espliciti, ma in qualche modo conferma i sospetti cancellando dal suo profilo Instagram tutte le ultime foto che testimoniavano la recente gravidanza, tra cui quella (con relativo video) del baby shower casalingo che annunciava l’arrivo del terzo maschietto dopo Niccolò e Leonardo. Per lei a Aldo Palmeri dev’esserci stato un drammatico cambio di programma.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Il dolore inesprimibile di Alessia Cammarota e Aldo Palmeri

Queste le parole che Alessia Cammarota ha condiviso sul suo profilo Instagram, innescando preoccupazione e agitazione tra i suoi fan: “Non era tempo per noi. Non tutto va sempre come speriamo. Nessuna domanda, nessun racconto: vi prego! Abbiamo solo bisogno di affrontare il nostro dolore, DA SOLI. Speriamo capirete”.

Leggi anche –> UeD, dolce attesa per Aldo e Alessia: come l’hanno scoperto 

Da parte di Aldo Palmeri, invece, nessun commento. L’ex tronista di Uomini e Donne se ne sta in silenzio. Nel frattempo, tra i fan e follower di entrami serpeggia il timore che Alessia abbia avuto un aborto spontaneo. Un dolore atroce per ogni mamma, come lei stessa del resto ha rimarcato nel post su Instagram. Il terzogenito della bellissima coppia era atteso per l’estate e era stato fortemente voluto da entrambi, come anche dagli altri due figli, Niccolò, cinque anni, e Leonardo, tre.

Leggi anche –> Uomini e Donne, Alessia Cammarota operata: “20 punti di sutura” – VIDEO

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alessiacammy (@alessia_cammy_)