Juventus, scoppia la “bomba”: c’entra Max Allegri

Anticipando la presenza di Max Allegri come ospite nel programma Sky Calcio Club, Sandro Piccinini ha detto che prevede parecchi “bomboni”.

La Juventus oggi ha perso in casa con il Benevento e moltissimi tifosi sui social chiedono a gran voce il ritorno di Max Allegri sulla panchina bianconera. Novità in vista? Anticipando la presenza dell’ex calciatore e allenatore come ospite nel suo programma su Sky, Sky Calcio Club, Sandro Piccinini ha detto che prevede parecchi “bomboni”. Una frase tutta da interpretare…

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Max Allegri rompe il silenzio su Sky

Gare di giornata a parte, l’evento di questa domenica, 21 marzo 2021, sarà anche il “ritorno” di Massimiliano Allegri, almeno dal punto di vista mediatico. Ospite di Sky nel post-partita di Roma-Napoli, l’ex tecnico della Juventus romperà un silenzio durato quasi due anni. La partecipazione è stata commentata anche da Sandro Piccinini, che sarà a sua volta sugli schermi digitali, via Twitter: “Come al solito vi aspetto stasera al Club, subito dopo Roma-Napoli. Con Max Allegri prevedo parecchi bomboni”.

Leggi anche –> Sorteggio Champions, il Porto sfotte la Juve: “Ehi, ‘occhio’ all’urna” VIDEO

Saranno sicuramente molte le curiosità da rivolgere all’ex tecnico della Juve, ancora senza panchina dopo l’addio alla Vecchia Signora, nella trasmissione che vede la conduzione di Fabio Caressa con Beppe Bergomi e Sandro Piccinini in studio. E proprio quest’ultimo lascia intendere che non sta nella pelle.

Intanto però Ciro Venerato, esperto di mercato della Rai, ai microfoni di Kiss Kiss Napoli ha smentito l’eventuale approdo di Allegri sulla panchina azzurra: “Ha un grande rapporto con Aurelio De Laurentiis, hanno parecchie amicizie in comune a Roma -ha osservato -. Faccio fatica a vederlo sulla panchina del Napoli. Comunque vada Allegri vuole partire con uno stipendio da cinque o sei milioni e una squadra che gli garantisca di lottare per lo scudetto. Sia De Laurentiis che Allegri, lo sanno bene nonostante c’è molto affetto tra i due”. Staremo a vedere.

Leggi anche –> Sarri tratta la rescissione con la Juventus, il futuro è un colpo di scena

allegri juventus agnelli