Romina Power, chi era il patrigno Edmund Purdom: vita e carriera

Dopo la morte di Tyrone Power, la madre di Romina si risposò con un fascinoso attore britannico: Edmund Purdom. Conosciamolo meglio.

Edmund Purdom accanto alla moglie Linda Christian (madre di Romina Powers).

Quando suo padre Tyrone è scomparso, Romina Power era solo una bambina: la donna, però, ricorda perfettamente quel momento. “Ero in collegio in Messico quando papà è morto” ha raccontato la cantante, “aveva solo 44 anni, è stato Hollywood a ucciderlo. Se mi è mancato? Come a un albero mancano le radici”. Nel 1962 la madre di Romina, Linda Christian, si è risposata con Edmund Purdom nel tentativo di ricostruirsi una famiglia dopo il lutto: il matrimonio con l’attore, però, è durato solo un anno.

Il bell’attore britannico

Edmund Anthony Cutlar Purdom è nato a Welwyn Garden City il 19 dicembre 1924: pur essendo un attore britannico, l’uomo lavorò per buona parte della sua carriera in Italia. Purdom iniziò la sua carriera trasferendosi negli Stati Uniti, dove lavorò come attore a Broadway: la sua carriera ebbe una volta quando sostituì il collega Mario Lanza nel musical di successo Il principe studente. Un’altra occasione stellare gli capitò poco dopo, quando Marlon Brando decise di rifiutare il ruolo di protagonista in Sinuhe l’egiziano (di Michael Curtiz), lasciando il posto a Edmund Purdom. Per l’attore, quel film rappresentò uno dei successi più grandi della sua carriera.

Leggi anche -> Romina Power commossa dal gesto della fan: “Ti mando un abbraccio”

Purdom si stabilì a Roma nel 1970, apparendo in numerosi B-movie italiani. In quel periodo gli venne data la parte del Conte Dracula in Fracchia contro Dracula (accanto al grande Paolo Villaggio). Per qualche anno lavorò nel mondo del doppiaggio, mentre nel 1984 venne chiamato a dirigere un “horror demenziale”, Non aprite prima di Natale!. Il film, però, lo lasciò molto amareggiato: in un’intervista infatti Purdom si lamentò di come il produttore Dick Randall rimaneggiò interamente la pellicola in fase di montaggio, mantenendo della versione originale del film solo le scene in cui appariva Purdom stesso.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La vita sentimentale di Edmund Purdom fu piuttosto movimentata: l’uomo si sposò 4 volte. Nel 1951, infatti, convolò a nozze con Anita Philips (da cui ebbe le sue uniche due figlie). Cinque anni dopo lasciò la moglie per sposare Alicia Darr, ma i due si lasciarono dopo solo un anno di matrimonio. In seguito Purdom si legò all’attrice e ballerina messicana Linda Christian (vedova di Tyrone Power e madre di Romina): i due si sposarono nel 1962 ma si separeranno l’anno seguente. L’ultimo matrimonio è del 2000, con la fotografa Vivienne: questa volta i due rimarranno legati fino alla morte di lui, nel 2009.

Edmund Purdom accanto alla moglie Linda Christian (madre di Romina Powers).