Enrico Mentana furioso coi 5 Stelle: la dura minaccia del direttore

Enrico Mentana non le manda certo a dire, soprattutto sul suo seguitissimo profilo instagram. Ecco come se l’è presa con il Movimento 5 Stelle.

Enrico Mentana è una delle voci più ascoltate e apprezzate del giornalismo italiano degli ultimi anni e il suo profilo instagram è pieno di post al veleno contro tutti quanti, politici e non. Nei commenti, amore e odio, come spesso accade in questi casi. Anche questa volta non è stata da meno e il direttore di La7 ha detto la sua sul Movimento 5 Stelle senza esclusione di colpi, soprattutto riguardo una dichiarazione di Bebbe Grillo sulla presenza televisiva dei membri del partito. Ecco cosa ha detto Mentana a riguardo.

Enrico Mentana durissimo contro i Cinque Stelle

Bebbe Grillo aveva scritto un lungo post sul suo blog per spiegare la questione. “Chiediamo che i nostri portavoce, ospiti in trasmissioni televisive” – ha detto il comico genovese- “siano messi in condizione di poter esprimere i propri concetti senza interruzioni di sorta per il tempo che il conduttore vorrà loro concedere, e con uguali regole per il diritto di replica, che dovrà sempre essere accordato.

Leggi anche–> Vaccino ai giornalisti, la clamorosa presa di posizione di Mentana FOTO

Mentana sembra non aver preso troppo bene il post di Grillo e oggi ha voluto replicare con un post sul suo profilo instagam che ha scatenato l’approvazione o l’ira di centinaia di utenti nella sezione commenti. “Chiedo ai rappresentanti del M5s ospitati in questi anni dalle nostre trasmissioni” – ha deliberato il direttore di La7- di prendere posizione sulle “disposizioni” date da Bebbe Grillo riguardo alle presenze in tv degli esponenti del Movimento. Qualora si confermasse che quelle linee – dal mio punto di vista irricevibili – saranno adottate ufficialmente dal M5s, dovremo trarne le più ovvie conseguenze.”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Enrico Mentana (@enricomentana)

Leggi anche–> Enrico Mentana, perché è finito il matrimonio con Michela Rocco di Torrepadula

I commenti sotto al post di Mentana sono divisi tra chi approva le sue parole e lo sostiene, scagliandosi contro Grillo, e chi invece se la prende con l’autore. “Si occupi di parlare e denunciare il fatto che aspettiamo i ristori da 3 mesi.” scrive qualcuno, “Sono parole di un comico…spero che vengano prese come tali.” scrive invece un altro, irridendo il leader del M5s.